Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 19 de Aprile 2019 Revive Israel Ministrie

Newsletter di Aprile 2019

Caro amico di Revive Israel

L'elettorato israeliano ha, probabilmente, una maggiore influenza sugli affari mondiali rispetto a qualsiasi altro elettorato- è costituito da quasi sei milioni di votanti registrati i quali selezionano un governo le cui decisioni possono avere risonanze, come onde di shock, in tutto il mondo. In ogni caso, alla fine è l’azione di Dio che innalza i leader, nonostante i sistemi democratici: "È Lui che cambia i tempi e le epoche, Lui rimuove i re e stabilisce i re." Daniele 2:21

Vi chiediamo in questo momento di impegnarvi in "suppliche, preghiere, intercessioni e ringraziamenti" (1 Timoteo 2: 1) per il nuovo governo israeliano, non solo affinché noi in Israele possiamo condurre "una vita tranquilla e quieta in ogni pietà e decoro" (v2), ma anche e soprattutto che il Vangelo si diffonda e che le persone vicine e lontane possano essere "salvate e ... che vengano a conoscenza della verità" (v4).


Conoscere il team - Bill e Holly Wallace

Bill, Holly Wallace e la loro famiglia conoscono gli Intraters sin dal 1986, l’anno in cui hanno iniziato a frequentare la Congregazione El Shaddai a Frederick, MD. Hanno lavorato dietro le quinte per supportare la visione di Revive Israel sin dagli esordi.

Un vigile del fuoco in pensione, di nome Bill, prestava servizio presso il distretto il Columbia Fire Department. Bill attualmente supervisiona le vendite e la distribuzione di libri per Revive Israel, oltre a confezionare e spedire ordini di libri per Tikkun International. Collabora anche con l'ufficio di Israele per sviluppare il budget annuale di Revive Israel. Le sue capacità amministrative lo rendono una risorsa preziosa per la squadra.

Holly nel corso degli anni ha ricoperto diverse posizioni lavorative. Il suo ruolo attuale è quello di intermediario tra gli uffici degli Stati Uniti e Israele. Trasmette la visione del ministero ai partner e li aiuta a sentirsi in contatto con la squadra. Lei è molto preparata riguardo agli insegnamenti di Asher, è capace di scrivere e parlare a nome del ministero e ama coinvolgere le persone nell’opera che Dio sta compiendo in Israele oggi.

Bill e Holly hanno tre figli grandi (Troy, Trent e Randi), due figlie (Jen e Kelly) e cinque bellissimi nipoti (visibili nella foto). Attualmente vivono in North Carolina, USA. Per saperne di più, clicca sui link dei video qui sotto:

Holly - Guarda QUI!

Sottotitoli video in: danese, olandese, francese, coreano, polacco, portoghese, spagnolo.

 Bill - Guarda QUI!

Sottotitoli video in: danese, olandese, francese, coreano, polacco, portoghese, spagnolo.

Bill & Holly
Wallace family

Tavola rotonda di allineamento con Tikkun Global

TikkunIl nostro incontro con Dio puó essere definito drammatico per gli aspetti legati all'imminenza e alla rilevanza della riunione della Chiesa mondiale e del resto della fede in Israele, in preparazione della distribuzione del più grande raccolto di anime nella storia umana.

I leader anziani messianici ed ecclesiastici provenienti da tutto il mondo si sono riuniti in occasione della tavola rotonda di allineamento, con l’obiettivo di entrare nella pienezza del piano di Dio per la restaurazione congiunta di Israele e delle nazioni. Un partecipante di Hong Kong ha dichiarato: "Sono qui per vedere quanto profondo possa essere l'allineamento". I leader anziani arabi, così come i partecipanti di IHOPKC e il Global Gathering, hanno tutti contribuito in modo significativo.

L'allineamento può essere paragonato al lavoro di un chiropratico applicato al corpo mondiale del Messia, che restituisce la forza e la salute del corpo attraverso la regolazione e il ripristino dell'ordine previsto dal Creatore. Asher ha posto in evidenza come gli ingredienti per un tale allineamento non si siano mai realizzati prima, con Israele e il gruppo messianico entrambi restaurati.

Reviv Israel in quanto membro del Tikkun Global Messianic Family, ha svolto un ruolo chiave nell'ospitare l'evento. Il termine "tavola rotonda" simboleggia l'uguaglianza dei partecipanti. Un leader appartenente a una delle maggiori reti di chiese presenti nel Regno Unito ha dichiarato: "Il livello di unità che è stato mostrato qui è sorprendente".


Il digiuno di Ester

Esther fastEster e i suoi concittadini ebrei digiunarono da cibo e acqua per tre giorni prima di andare al cospetto del re, suo marito, per timore che lei avrebbe perso la vita per un atto così audace. La sua richiesta era semplice: che il suo popolo, gli ebrei, venissero risparmiati dall’annientamento e che il re esaudisse il suo desiderio. Durante la festa di Purim gli ebrei ricordano questo atto coraggioso anche digiunando il 14 di Adar - e ne hanno motivo perché i nemici sono più vicini che mai, con l'Iran attivamente schierato in Siria, Hezbollah che punta 150.000 missili dal Libano e Hamas che lancia missili contro il centro di Israele, negli ultimi giorni.

Durante il nostro evento per Purim, sono stati raggiunte 50.000 persone attraverso il livestream; molti pregano insieme a noi per la sicurezza e il risveglio di Israele, per il risveglio nelle nazioni del mondo e per l'unità nel corpo globale del Messia - Ebrei e gentili. Se hai perso il livestream, puoi comunque guardare la Parte 1 e la Parte 2 dell'evento.


La visita di Gateways Beyond

Recentemente gli studenti discepoli della comunità Gateways Beyond hanno trascorso con noi 5 giorni, come parte della loro 'Esperienza Viaggio in Israele'. La scuola, con sede a Ciro, trascorre, "Cinque mesi di ogni anno in intensi studi di classe e di ministero, nel contesto di una fiorente comunità missionaria", in un'atmosfera "riempita dalla presenza di Dio." Gli studenti hanno condiviso la testimonianza circa la natura trasformazionale che il  programma esercita sulle loro vite.

Gli studenti sono rimasti affascinati dal fatto di poter studiare la Bibbia nel suo contesto originale, di conoscere la gente del posto, camminare, dare una mano e unirsi a noi nella lode e nell'adorazione.

Diversi membri dello staff di Revive Israel hanno seguito questo programma, quindi è stato un piacere trascorrere del tempo con coloro i quali condividono un DNA comune e rinnovare le relazioni con essi.


Pasqua: Passato- Presente- Futuro

ASher

Asher Intrater spiega che la Pasqua è la più grande festa biblica in quanto connette il culmine della storia del popolo ebraico, la storia del Vangelo e la redenzione globale. Guarda QUI!

Sottotitoli in: danese, olandese, francese, coreano, polacco, portoghese, spagnolo.


Torna ad Articol