Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 11 de Gennaio 2019 Revive Israel Ministrie

Preghiera di intercessione (Parte 2)

Asher Intrater

Ti sei perso la seconda parte? Leggila QUI

praying

Al fine di “passare” il testimone della preghiera di intercessione alla prossima generazione, vengono di seguito trattati altri aspetti essenziali della preghiera che è necessario abbracciare :

  1. Con forza e con Energia  – La risposta alla preghiera dipende dall’intervento di Dio, non dal nostro sforzo. D’altra parte, la vera preghiera richiede un'enorme quantità di impegno. Elia pregò così fortemente, che fermò la pioggia e cambiò la storia (Giacobbe 5:17). Quando Shimon (Peter) fu imprigionato, la comunità pregò con grande vigore per il suo rilascio, poiché in un episodio precedente, essi evidentemente non pregarono abbastanza bene per lo scarceramento di Giacobbe, e lui fu ucciso (Atti 12:1-5). Noi siamo chiamati a pregare incessantemente, con diligenza e coraggio. (Luca 18:1; Romani 12:12).
  2. Non la nostra volontà – Spesso noi preghiamo semplicemente per ciò che vogliamo. Tuttavia la vera intercessione comincia rinnegando noi stessi e cercando la volontà di Dio (Luca 9:23). Uno dei momenti più grandi di preghiera fu l’invocazione semplice ma al tempo stesso penetrante di Yeshua: “Non come voglio io, ma come tu vuoi ” (Matteo 26:39-40). Yeshua sta ancora cercando coloro i quali pregheranno quel tipo di preghiera, perché questa cambierà l’intero mondo.
  3. Per il piano del regno – La preghiera non è solo chiedere che la grazia di Dio sia compiuta nelle nostre vite, ma che sia adempiuto il Suo piano per la società umana. Quel piano è chiamato il regno di Dio (Matteo 6:9-10). Poiché Egli ci ha detto di pregare affinché venga quel regno, comprendiamo come la preghiera possa far avanzare gli scopi del governo di Dio. Coordiniamo le nostre preghiere personali con questo schema generale e strategia.
  4. Per i re (capi) – Noi desideriamo benedire tutti, ma non è possibile pregare per ogni singola persona presente sulla terra! È evidente che dovremmo pregare per le persone che hanno maggior influenza, i quali a loro volta possono benedire molti, molti altri. Tutto ciò comincia con i capi di governo, e include giudici, nonché leader nel settore degli affari, della cultura, dell’educazione e della religione (1 Timoteo 2:1-4). Nel mondo moderno in cui viviamo, i personaggi mediatici hanno un’influenza molto forte sull’opinione pubblica.
  5. In Accordo – Le preghiere di fede possono ogni cosa: e quando quelle preghiere sono innalzate insieme ad altre persone in accordo di cuore, il potere di quella preghiera può moltiplicarsi di dieci volte, di cento volte e più. Cerchiamo di pregare con gli altri, tra partner o durante degli incontri specifici, o attraverso la comunicazione su internet di determinati bisogni e temi di preghiera  (Matteo 18:19). Certamente i mariti e le mogli hanno necessità di praticare la preghiera in comunione (1 Pietro 3:7).
  6. Per l’unità – Coloro i qualiconoscono la guerra spirituale sanno che le forze demoniache cercano sempre di dividere e conquistare il popolo di Dio, mentre noi cerchiamo sempre di stare uniti nella preghiera e nell’amore. L’unità con Dio è il più alto esempio di preghiera di Yeshua (Giovanni 17:21-23: Luca 11:17). Se non stai pregando per l’unità, tu potresti involontariamente essere parte del problema.
  7. Nel nome di Yeshua – Noi preghiamo ogni cosa sotto la signoria e l’autorità di Yeshua il Messia. Siamo allineati con Lui. Proclamare il nome di Yeshua non è soltanto aggiungere un saluto pio alla fine delle nostre preghiere —“nel nome di Gesù”; è una consapevolezza: siamo in piedi come Suoi personali rappresentanti sulla terra (Giovanni 14:13-14; 15:16; 16:23-24). Questo tipo di preghiera ha un impatto e una efficacia illimitati.

4 Prove per una rinascita alla fine dei tempi

Ron

Ron Cantor fornisce quattro prove dalle scritture che ci sarà un risveglio alla fine dei tempi prima del ritorno di Yeshua.

Guarda QUI.


Torna ad Articol

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.