Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 4 de Gennaio 2019 Revive Israel Ministrie

Preghiera di intercessione (parte 1)

Asher & Betty

Di recente, all’alba ero seduto con mia moglie Betty, sorseggiavamo del thè, e pregavamo per la nostra famiglia, il nostro ministerio, la nostra vita spirituale e gli imminenti eventi. Stavamo realizzando in quel momento, che il nostro non era solo un tempo di devozione, ma di strategia di lavoro. È la nostra “metodologia”. Noi viviamo pregando e intercedendo per ogni cosa, sopra ogni cosa. 

In questo stadio della mia vita sto cercando di consegnare il nostro ministerio ai leader più giovani. Grazie a D-o abbiamo un fantastico team di persone motivate e di talento che servono il ministerio in quasi ogni aerea. Sono studenti provenienti da ogni parte del mondo, amici dell’alleanza, “cinque volte” ministri, musicisti riconosciuti, amministratori efficaci a comunicatori talentuosi. 

Mi chiedevo se stavamo dimenticando qualcosa, quando  un dubbio venne alla mia mente. Hanno loro realizzato che tutto ciò  che è stato fatto è stato possibile grazie alle preghiere di intercessione? E noi abbiamo avuto successo nel tramandare loro questo valore essenziale? 

Dunque, prima di passare il “testimone” della preghiera di intercessione, credo sia buono riassumere gli aspetti fondamentali della preghiera in un breve articolo:

  1. PER FEDE - Yeshua ci ha insegnato che quando preghiamo, dobbiamo avere fede in Dio e la fede di Dio. Tutte le preghiere appoggiate dalla fede possono muovere le montagne.(Marco 11:22-25). Le parole di fede si comportano come “bulldozer” per ottenere tutte le cose nello spirito. Attraverso parole ricolme di fede nulla è impossibile. E secondo la stessa regola, senza parole piene di fede, nessuna cosa di valore del Regno è possibile. Gran parte della preghiera è costituita semplicemente dal proclamare versi della  scrittura ad alta voce per fede.
  2. CON YESHUA - Yeshua ha predicato e compiuto miracoli per 3 o 4 anni. Ha interceduto in preghiera dal trono di Dio per circa 2000 anni. Evidentemente Lui ritiene che questo sia un modo valido di operare, spendendo il Suo tempo in maniera più che efficace.  Egli è un intercessore a tempo pieno, che prega per noi alla destra di Dio.  (Romani 8:34, Ebrei 7:25). Non dobbiamo soltanto pregare con noi stessi, ma “con Yeshua” in cooperazione e partnership.
  3. CON AUTORITÀ - Nonostante sia buono pregare con un cuore umile di fronte a Dio, sottomessi alla Sua volontà, noi abbiamo anche il dovere di pregare con autorità nello spirito. Yeshua non è soltanto risorto dalla morte ma è asceso ai luoghi celesti “sopra ogni autorità” (Efesini 1:20-22). Da quella posizione di autorità Yeshua prega. Ci invita a sedere con Lui lì (Efesini 2:5-7) e a pregare con Lui dalla stessa prospettiva e autorità.
  4. IN LINGUE - Pregare in lingue è uno strumento sorprendentemente potente. Paolo diceva che egli pregasse in lingue più di chiunque altro (1 Corinti 14:5,18). Questo non voleva essere soltanto una dichiarazione di orgoglio ma una esortazione efficace per far si che comprendessimo quanto sia importante il pregare in lingue. Infatti, la preghiera in lingue ci permette di intercedere oltre i nostri limiti di conoscenza e abilità di esprimere in parole. (Romani 8:26).
  5. ATTRAVERSO LO SPIRITO - Noi preghiamo facendoci guidare dallo Spirito Santo, con lo Spirito Santo, e permettiamo che lo spirito di Dio possa pregare attraverso noi. (Romani 8:16, 26; 9:1; 10:1). Preghiamo non solo attraverso i nostri pensieri, ma attraverso lo Spirito in una dimensione che va oltre i nostri pensieri. (1 Corinti 14:2,13:17, Giuda 20).La preghiera è un’attività guidata dallo Spirito, che è analoga al profetizzare, in cui noi siamo mossi e guidati dallo Spirito. (2 Pietro 1:21).

Guarda la seconda parte la prossima settimana.


Il Regno presente e futuro 

Dan

Dan Justers condivide il suo parere riguardo la vita nel regno ora!

Guarda qui!


Torna ad Articol

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.