Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 7 de Luglio 2017 Revive Israel Ministrie

Integrità e autenticità apostolica in Israele

By Asher Intrater

Nella nostra generazione testimoniamo il ripristino del ministero apostolico e profetico (Efesini 4: 11-13) nel corpo del Messia in tutto il mondo. Poco a poco, anche il ministero apostolico e profetico è stato ripristinato all'interno del resto locale in Israele. Gran parte di ciò che si chiama apostolico o profetico è gonfiato o falso. E gran parte di ciò che sarebbe valido a livello internazionale è importato e non indigeno per Israele.

Paolo (Saul) ha parlato di una potente guerra soprannaturale in II Corinzi 10: 3-5. Il tema generale dei capitoli 10-12 è la battaglia per distinguere tra veri e falsi apostoli (II Corinzi 11:13). La prima guerra spirituale di Paolo in questi tre capitoli riguarda la validità e l'integrità del ministero apostolico. Come apre gli occhi questo pensiero!

Una grande sfida spirituale davanti a noi e una profonda passione del mio cuore è l'integrità dell'autorità autentica, indigena e apostolica in Israele. Per avere autorità, deve essere autentico. Per avere l'integrità, deve essere indigeno. Un'espressione popolare in Israele è quella di produrre "fatti sul terreno". La nostra versione spirituale di questo stesso dire sarebbe quella di produrre frutti reali in persone reali qui nella terra d'Israele.

[Nota: il ministero deve essere indigeno solo nella misura in cui si definisce "israeliano" o "ebreo". Altrimenti non è necessario. Gli elementi indigeni includono l'esperienza lavorativa, il luogo di nascita, la famiglia di origine, la lingua ebraica, le tasse, l'interesse culturale, la prospettiva storica, la cittadinanza, il servizio militare, l'aiuto ai bisognosi e altri tipi di servizio pratico. Yeshua è cresciuto e ha lavorato qui 30 anni prima di iniziare il suo ministero didattico e evangelistico.]

Il ripristino delle squadre apostoliche-profetiche in Israele rappresenta un parziale restauro del ministero degli apostoli originali del primo secolo. Quel restauro è un elemento chiave dell'allineamento giusto e del governo spirituale per un più grande corpo del Messia.

Se il ministero apostolico-profetico in Israele avrà un cuore umile e servile, potrebbe essere una fonte di benedizione, rinascita e unità. Se ha integrità e autenticità, potrebbe essere uno strumento di strategia di regno mentre ci prepariamo per la venuta di Yeshua.


Cooperazione Israelo-Greca-Cipriota

Greta Mavro

Da anni sto seguendo il progresso dell'unità ebraico-greco-cipriota. Ho anche avuto una parola molto specifica dal Signore molti anni fa che queste tre terre bibliche e popoli si uniranno per prendere il dominio del Mediterraneo.

Ora c'è un accordo trilaterale per costruire un gasdotto naturale che va fuori da Israele a Cipro e Grecia e poi al resto d'Europa. Il piano include anche un cavo elettrico che unisce i tre paesi. L'elettricità sarà generata in Israele e inviata a Cipro, l'isola greca di Creta e la Grecia continentale. L'energia e l'elettricità usciranno da Israele, attraversano Cipro-Grecia e poi in Europa! Non suona questo come il cammino apostolico di Paolo con il potere dello Spirito Santo ?!

È emozionante quanto velocemente questo allineamento politico, militare ed economico sta emergendo e andando avanti. Noi, come il Corpo di Cristo in questa regione della Bibbia, dobbiamo recuperare! Dovrebbe essere un collegamento parallelo dei messianici in preparazione per la fine dei tempi e per accogliere il nostro Re a Gerusalemme. Continuate a pregare per la connessione a Israele, Grecia e Cipro. È un collegamento critico mancante che ha il potenziale per trasformare la regione anche spiritualmente.


Presentazione: Ben Juster [video]

In questo video Youval introduce il nostro nuovo membro del team Revive Israel, Ben Juster. Discutono brevemente di come il trasferimento generazionale di successo rende il loro rapporto unico e potente.

Per guardare in inglese, clicca QUI!

Sottotitoli disponibili in danese, olandese, francese, polacco e portoghese.


Vogliamo connettersi con te!

Every month we receive donations without an address, phone number or email details. This means we have no way of thanking you or connecting with you. If you have donated to Revive Israel and have not heard back from us, please take a minute and let us know.

Ogni mese riceviamo donazioni senza un indirizzo, numero di telefono o dettagli di posta elettronica. Ciò significa che non abbiamo modo di ringraziarti o di connetterci con te. Se hai donato a Revive Israel e non hai avuto risposta da noi, ti preghiamo di prendere un minuto e farci sapere chi sei.  Contattaci!


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.