Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 30 de Dicembre 2016 Revive Israel Ministrie

Dio punisce il Peccato

Asher Intrater

C'è un messaggio che funge da base comune per quasi tutti gli altri messaggi presenti  nelle Scritture: "Convertitevi, perché il regno di Dio è vicino". Questo può essere visto come una sintesi di tutti i profeti d'Israele (Geremia 25: 5). Essa ha preceduto la venuta di Yeshua (Matteo 3: 2); costituisce la prima parte del vangelo (Atti 2:38, 17: 30-31); e si ripete prima della fine dei tempi (Apocalisse 2: 5, 14: 7).

La logica è che alla venuta del Regno, ogni persona sarà giudicata, darà un resoconto morale su quello che ha fatto. Egli sarà ricompensato per il bene e punito per il male. Il premio sarà meglio di quanto possiamo immaginare, e la punizione sarà peggiore di quanto possiamo immaginare. La speranza di ricompensa ispira una motivazione positiva per fare il bene. La punizione ispira una motivazione paura di smettere di fare male.

E' la motivazione della paura che forma una linea di fondo, "senza fronzoli",per  la comprensione del resto dei messaggi del regno. Questa verità è sottilmente difficile da afferrare. Io lo chiamo semplicemente Dio punisce Il peccato.

La prima menzogna del diavolo è stato quella di dire a Adamo ed Eva che Dio non punisce il peccato. "Tu non morirai" (Genesi 3: 4). La prima menzogna è:  "Si può peccare e non essere puniti." E' il padre di tutti le altre bugie. Ci sono migliaia di strati sottili di inganno per coprire  quella bugia. I profeti semplicemente dicono la verità, "L'anima che pecca morirà" (Ezechiele 18,20).

Ci sono diversi tipi di punizione per il peccato. La cosa peggiore è la dannazione eterna nel lago di fuoco (Luca 12: 5). Ma ci sono altre punizioni di grado minore. Alcuni prendono posto in questa vita e altri nel mondo a venire (Luca 12: 46-48). Yeshua insegna che il timore di Dio è basato sui diversi tipi di pena per i diversi tipi di peccato.

Noi esseri umani non vediamo bene il nostro peccato. E 'più facile per noi vedere le malefatte altrui. Abbiamo la tendenza orribile a ingannare noi stessi che siamo in grado di fare qualcosa di sbagliato e non essere puniti. L'arte della cambio di colpa e di trovare scuse risale al Giardino dell'Eden. Il concetto che Dio punisce il peccato è logicamente e moralmente evidente. Tuttavia la nostra tendenza verso l'auto-inganno rende difficile da afferrare il concetto.

Corriamo verso Dio, nostro Padre, che ci ama. Pentiamoci rapidamente dei nostri peccati; scattiamo fuori dal auto-inganno; impariamo la paura pura e bella del Signore; riceviamo la nostra purificazione dal sangue di Gesù; riempiamoci con lo Spirito di santità, sapienza e di rivelazione; e camminiamo nella gioia della nostra salvezza.


Guarigione per Famiglie con Genitori Singoli

Le scuderie King David a Moshav Yad Hashmonah, un ranch di famiglia, fornisce giri a cavallo terapeutici  per bambini con un solo genitore.

Guarda come i vostri doni finanziari stanno avendo un impatto sulla vita dei bambini israeliani credenti. Grazie per essere un sostegno con noi di ciò che Dio sta facendo in Israele!

Sottotitoli in francese, danese, polacco, spagnolo, cinese, olandese, italiano e portoghese.

Guarda!


Apostoli e Profeti

I ruoli del ministerio di evangelista, pastore e insegnante sono riconosciuti e in uso oggi, ma quello che è successo ai ruoli di apostolo e profeta? Che tipo di persone sono e come funzionano questi ruoli oggi nel Corpo di Cristo?

Guarda!


Una Parola per il 2017

Youval ci condivide una parola per il 2017 dalla storia dei re magi.

Guarda!


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.