Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries
© 21 de Ottobre 2016 Revive Israel Ministrie

La Sincronizzazione Miracolosa della Scoperta dei Rotoli del Mar Morto

Di Ron Cantor

Un pastore di capre beduino scoprì i rotoli del Mar Morto per caso nel 1947. Immagino che quando la comunità ebraica di Qumran li nascose, quando Gerusalemme stava per essere distrutta alla fine degli anni 60 CE, si chiedeva chi un giorno li abrebbe ritrovati.  Quello che non sapevano, ne’il pastore di capre, né gli ebrei, che era stato Dio a prevederlo sin dall’inizio!

Alla fine del 1947 le Nazioni Unite stavano per votare su cio’ che fu chiamato partizione.  Avrebbero preso in possesso il 20% della terra rimanente che la Gran Bretagna aveva promesso al popolo ebraico nella dichiarazione Balfour del 1917. L’80% di essa  era già stata rilasciata per creare il nuovo paese arabo della Giordania -  e creare un altro stato per gli arabi e un piccolo stato per gli ebrei.  (A proposito, se qualcuno vi dice che ci deve essere una patria per i palestinesi,  voi potete dir loro che e’ gia’ stata creata nel 1921 e si chiama Giordania!)  Comunque ... il voto si fisso’ per il 29 novembre.

Tornando ai rotoli, il pastore di capre non aveva idea su che cosa avesse inciampato. Fu messo in contatto con un commerciante di antichità a Gerusalemme chiamato Kando. Quando il professore Eliezer Sukenik dell’University ebraica venne a conoscenza della scoperta, si incuriosi’.  Rischiando la vita a causa delle tensioni ebraiche/arabe sul voto U.N., organizzo’ un incontro con Kando e dopo una breve ispezione, ando’ a Betlemme per vedere gli altri rotoli. Si sentiva quas stordito di emozione nel rendersi conto di quello che avrebbe potuto leggere.

“ Le mie mani tremavano  quando cominciai a srotolarne uno . Lessi alcune frasi.  Era scritto in ebreo biblico molto bello. Il linguaggio era come quello dei Salmi, ma non conoscevo il testo. Guardai  e guardai, ed improvvisamente ebbi la sensazione di essere privilegiato dal destino per fissare lo sguardo sopra un rotolo ebraico  che non era stato letto per di piu’ di 2.000 anni.”

Dopo alcune trattative se ne ando’con i rotoli. Prese l'autobus per tornare a Gerusalemme. Era circondato da arabi ed era piuttosto nervoso. Sarebbe stato possibile tornare a casa con il suo prezioso carico?  Sì, e non appena arrivò a casa si verso’ sopra i rotoli e si convinse ancora di piu che la sua scoperta era veramente storica..

Ed e’ qui che la cosa diventa peculiare!  Mi limito a citare il professore:

 Mentre stavo esaminando questi  preziosi  documenti nel mio studio, le ultime notizie alla radio annunciarono  che le Nazioni Unite abrebbero votato sulla risoluzione, quella sera, se ad Israele fosse stato permesso di diventare una nazione o no.  Mio figlio Mati, era nella stanza accanto, girarando le manopole della radio, nel tentativo di connettersi con New York ... di tanto in tanto, lui mi avrebbe dato un breve commento su quello che era stato detto.  Era mezzanotte passata  quando il voto fu annunciato.  Io avevo la mente  particolarmente assorbita  su quello che stavo leggendo in una delle pergamene,  quando mio figlio si precipitò al mio fianco  gridando che  il voto per lo Stato ebraico era passato. Questo grande evento nella storia ebraica fu quindi congiunto in casa mia-  a Gerusalemme  - ad un altro evento, non meno storico, uno politico  e l'altro culturale.

La sincronizzazione di tutto cio’ e’ chiaramente profetica . I rotoli sono rimasti nascosti, fuori di vista,  per quasi 2.000 anni.  Cio’ nonostante proprio nello stesso giorno in cui la rinascita d’Israele fu confermata, un professore ebraico conferma l’esistenza dell’antica Israele.  Si deve veramente essere intellettualmente disonesti  per attestare  che Iddio non e’ coinvolto nella drammatica rinascita di Israele.


La Benedizione d’Israele e’ la Vostra Benedizione

In questo messaggio , portato nella Chiesa “Everyday” in Arroyo Grande, California Cody Archer parla della benedizione spirituale che Dio ha rilasciato alle nazioni attraverso la restaurazione del popolo ebreo e della terra fisica d’Israele.


Gerusalemme – Destino di Ogni uomo

Asher  Intrater parla della Festa  dei Tabernacoli.  Negli Ultimi Giorni, tutti verranno a Gerusalemme, o per fare la Guerra contro Dio o per adorarLo. Da quale lato sarai tu? ASCOLTA!


Sentinelle per le Nazioni.  Riunione Globale Gerusalemme

Vi invitiamo ad unirvi a noi dal sette (7) all’Undici (11) di Novembre, 2016. Credenti da tutto il mondo si riuniranno a Gerusalemme – insieme a tanti del Corpo di Cristo locale, sia ebrei che arabi.  Informati di piu’

Per gli Internazionali che vogliono partecipare, Registratevi Qui

Stiamo cercando 200 volontari  per aiutarci ad organizzare quest’incontro. I volontari riceveranno un lasciapassare giornaliero gratis per questo evento. Per fare il volontario, Registratevi qui

Contatti Globali:  [email protected]


Discepolato Invernale Intenso

Quest’inverno, dal Primo Dicembre 2016 – al venticinque Gennaio  2017, ci saranno  8 settimane di discepolato intenso ospitato dai nostril amici a  Jerusalem Hills Inn per coloro che parlano inglese qualsiasi sia l’eta’.  I Partecipanti  potranno trascorrere del tempo con la squadra di Revive Israel  di Gerusalemme  e con  Return Ministries nel settentrionale di Israele per un tempo regolare di adorazione, preghiera ed insegnamento.  I partecipanti   serviranno l’ente locale in maniera pratica ed ogni settimana ci sara’ un’escursione in localita’ all’ interno di Israele.

Il costo di  $2000 include  sistemazione in camere di stile dormitorio, tutti i pasti, il trasporto all’interno d’Israele, ed il costo per l’entrata alle escursioni settimanali. L’inizio del programma si avvicina rapidamente e c’e’ un numero limitato di posti disponibili.  Per ulteriore informazione o per richiedere un’applicazione, contattate per favore:: [email protected]

Guardate il video dell’invito QUI.


L’Elezione USA e la Corte Suprema

Di Elhanan Ben Avraham

Voglio incoraggiare coloro che sono cittadini degli USA di pregare per le elezioni imminenti negli Stati Uniti, e per coloro che sono cittadini di pregare e votare.  Dopo tutto, siamo amministratori in questo mondo per promuovere il  bene e frenare il male..

Una delle questioni chiave ha a che fare con gli appuntamenti della Corte Suprema negli anni a venire.  Qui ci sono due citazioni, una per ciascuno dei candidati alla presidenza, riguardo alla loro veduta sulle decisioni della Corte Suprema sull’aborto e su i diritti degli omosessuali.

Hillary Clinton:

 “... Per me, questo significa che abbiamo bisogno di una Corte Suprema che si alzerà per conto dei diritti delle donne, per conto dei diritti della comunità LGBT.  Ho grandi disaccordi con il mio avversario su questi temi ed altri che saranno davanti alla Corte Suprema. Ma sento che a questo punto della storia del nostro paese,  è importante che noi non invertiamo l'uguaglianza del matrimonio, che non invertiamo Roe v. Wade, che stiamo fermi contro  “Cittadini Uniti” ...

Donald Trump:

“Ritengo che i giudici che sto per nominare - e ne ho menzionato 20  ... sosterranno il diritto alla vita.   Avranno una predisposizione conservativa.  Essi proteggeranno il Secondo Emendamento.  Sono grandi studiosi... per tutti i casi, e sono persone di grandissimo rispetto. Interpreteranno la Costituzione nella maniera in cui i fondatori volevano che fosse interpretata.  Io credo che cio’ sia molto, molto importante.  Non penso che dovremmo nominare giudici che decidono quello che vogliono udire. E 'tutta questione di ... Costituzione nella modo in cui doveva essere ".


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.