Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 10 de Giugno 2016 Revive Israel Ministrie

Shavuot è arrivato!

Quello che ha portato alla prima effusione dello Spirito Santo negli Atti 2 era una combinazione di discepoli uniti in un unico cuore, la preghiera prolungata, e l'obbedienza al comando di Gesù di aspettare a Gerusalemme fino a quando non fossero stati "rivestiti di potenza dall'alto" (Lc 24:49). Crediamo che come hanno fatto loro, seguendo questo modello di preghiera per tutta la notte in un solo cuore a Shavuot, vedremo gli stessi risultati e vedremo il compimento di una delle più entusiasmanti profezie di fine dei tempi. Quando pregavano insieme a Gerusalemme, lo Spirito Santo è stato sparso a Gerusalemme. Quando preghiamo in accordo con tutto il mondo, vedremo lo Spirito Santo sparso in ogni nazione del mondo. Siamo convinti che questo risveglio di tutto il mondo seguirà il modello degli Atti 2, ma avrà luogo su scala globale e inaugurerà il ritorno di Gesù.

Unitevi a noi di persona presso il nostro centro ministeriale di Revive Israele in Yad Hashmona o attraverso il nostro live web-stream. L'evento inizierà  l’11 giugno, 2016 alle 22:00 (ora di Israele) e continuerà per 8 ore.

Per il live web-stream, andate su reviveisrael.org al momento dell’evento.

Video intervista con Asher Intrater riguardo la visione di Shavuot, guardate QUI!


Responsabilità morale

Asher Intrater

Un giorno tutti dovremo rendere conto davanti a Dio per ciò che abbiamo fatto in questa vita, se buono o cattivo (Matteo 25:31; Romani 2: 5; II Corinzi 5:10; Apocalisse 20:12). Gli esseri umani hanno il libero arbitrio e la coscienza morale. Il libero arbitrio significa che abbiamo la responsabilità; La coscienza morale significa che Dio ci ha progettato in grado di discernere tra giusto e sbagliato. Questi due insieme significano che abbiamo una responsabilità morale.

Giusto e sbagliato dovrebbe essere "scritto nella nostra coscienza" (Romani 2:15). Tuttavia le nostre coscienze sono state distorte da influenze maligne. Per questo Dio ci ha dato la legge morale perfetta nella Bibbia: prima nella Torah, in particolare i dieci comandamenti; poi i Profeti, le Scritture, e in ultima analisi, la Nuova Alleanza. Le nostre coscienze devono essere ri-calibrate secondo le leggi morali universali che si trovano nella Bibbia. La coscienza morale dovrebbe corrispondere alla legge morale. Nella "Torah", la rivelazione morale è stata promessa di essere scritta nei nostri cuori nella Nuova Alleanza (Geremia 31:33).

Un giovane uomo una volta chiese a Gesù che cosa doveva fare per ricevere la vita eterna. Gesù gli disse semplicemente e direttamente di mantenere cinque dei Dieci Comandamenti (Esodo 20), più la Legge Reale di Amore (Levitico 19).

Non uccidere; Non commettere adulterio; Non rubare; Non dire falsa testimonianza; Onora il padre e la madre; Ama il prossimo tuo come te stesso - Matteo 19: 18-19.

Queste leggi sono al di là della "religione", sia esso il Cristianesimo, l'Ebraismo o Islam. Sono universali e morali. Il mondo sta sprofondando nelle profondità di terrorismo, perversione sessuale, corruzione e ribellione. Lo jihadismo Islamico rompe quasi tutti i dieci comandamenti - quindi non può essere considerato come la fede nel Dio della Bibbia.

Alcuni ebrei ultra-ortodossi rifiutano di servire nell'esercito israeliano, il che equivale al causare ad altri di morire al loro posto; molti non pagano le tasse, ma chiedono maggiori sussidi governativi finanziati da coloro che pagano le tasse; la maggior parte fa false affermazioni dicendo che le tradizioni rabbiniche erano state comandate da Dio. Altri considerano anche i loro "vicini" Gentili , razzialmente impuri.

Alcuni falsi cristiani giustificano una vita di peccato aperto dicendo che sono salvati per grazia.

Come possiamo giustificare il nostro risentimento, la rabbia, il pettegolezzo, la lussuria, l'orgoglio e la mancanza di rispetto? Siamo diventati più dedicati al divertimento, al piacere e al comfort rispetto al servizio di Dio (2 Timoteo 3: 1-5). Pentiamoci veramente e profondamente nei nostri cuori, così che saremo pronti a rendere conto della nostra vita davanti a Dio.


La Pasqua: chiave per comprendere il Libro dell’ Apocalisse

Il messaggio da Dan Juster al recente corso intensivo in Israele condotto da IHOPKC. Per guardare in inglese, cliccare QUI!


Il presidente Clinton assume una posizione anti-Israele

Perché i palestinesi non hanno uno stato? Guarda Clinton dare una rapida potente, lezione di Storia. Clicca, QUI!


Dieci famiglie di Revive Israele si trasferiscono questa estate

Come squadra di Revive Israel, siamo entusiasti della transizione a cui Dio ci sta portando come una squadra sia spirituale che fisica. Questa estate dieci famiglie dal nostro team si trasferiranno. Alcuni si sposteranno nelle loro case di nuova costruzione a Yad Hashmona ed alcuni si stanno muovendo in appartamenti più grandi per soddisfare la loro famiglia in crescita. Dio ci connette come una famiglia in un modo ancora più profondo, spostando geograficamente oltre la metà del nostro team più vicino.

Con il trasferimento  viene extra stress e sfide. Pertanto vorremmo chiedere a voi di prendere in considerazione di venire in Israele nel mese di agosto 2016 a fare volontariato e aiutare la nostra squadra con questa transizione. Alcuni modi di servire potrebbero essere: falegnameria e lavori di costruzione, pittura, trasferimento di mobili, cucinare e pulire.

Non solo ci aiuterete in modo pratico, ma si avrà anche la possibilità di costruire relazioni con la nostra squadra e unirsi a noi per le nostre mattine di culto, di preghiera e di insegnamento. Come voi ci servite, anche noi vogliamo dare a voi allo stesso modo!

Noi copriremmo le spese di alloggio e cibo, e voi baderete ai vostri costi di trasporto e di assicurazione. Interessati? Contatto:[email protected]


I nostri insegnamenti nella TUA lingua

La squadra dei media di Revive Israele ha iniziato il nuovo progetto di aggiungere sottotitoli ai nostri insegnamenti  video. Si tratta di un lavoro fatto con l'aiuto di volontari fedeli che hanno risposto al nostro recente invito. Ognuno si differenzia nella quantità di ore che investe ogni mese, ma tutti sono di vitale importanza. Il progetto è ancora nella sua fase iniziale, ma stiamo avanzando. Attualmente abbiamo con noi squadre di partnership francese, portoghese, spagnolo, danese e coreana che inviano messaggi di vita per le loro nazioni.

Hai abilità nella traduzione e il desiderio di vedere i nostri insegnamenti nella tua lingua? Iscriviti alla nostra famiglia di traduttori. Scrivi a [email protected]per info.


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.