Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 8 de Aprile 2016 Revive Israel Ministrie

Cosa non riesco a sentire?

Di Asher Intrater

Recentemente ho sentito una drastica riduzione nel mio udito. Sono andato dall’otorino. Il medico donna era circa della mia età e aveva un contegno piuttosto serio. Ha guardato nel mio orecchio. Poi ha tirato fuori uno strumento primitivo, qualcosa di simile a un tagliacarte, e mi ha detto: "Questo potrebbe farti un po' male."

Ha ficcato l'oggetto appuntito dentro il mio orecchio e l’ha mosso  in un movimento circolare, mentre io mi contorcevo e stringevo i denti. Ha fatto poi la stessa cosa con il mio orecchio sinistro. Mi ha detto: "Questo è sempre un po' duro, ma lo voglio tirar tutto fuori". Ha raschiato e ho urlato. Dopo circa un minuto su ogni orecchio ha tirato fuori due piccole palline di sporco e cerume delle dimensioni di una noce da ciascun orecchio. Mi sono seduto lì tremante asciugando gli occhi e cercando di recuperarmi da questa esperienza.

Poi ho notato qualcosa. Tutto il mio udito era tornato, immediatamente! E 'stato meraviglioso, bellissimo, avevo voglia di ballare! Mi avvicinai alla mia "Dott. Seria"e le diedi un grande abbraccio e un bacio. Infine sorrise. Sono uscito fuori e non ho mai più avuto un problema da quel momento.

Yeshua ha detto: "Ho molte altre cose da dirvi, ma non sono per ora alla vostra portata;" – Giovanni  16:12.

Che dichiarazione scioccante! Chiediamo a Dio di parlarci ma il problema non è con il suo dire, ma con la nostra volontà o capacità di ascoltare ciò che vuole dire. Il problema non è con la bocca di Dio, ma con le nostre orecchie - o più propriamente, con i nostri cuori.

Perché non possiamo sopportare di sentire ciò che Dio vuole dirci? Cosa vuole dire che non siamo disposti ad ascoltare? Ci sono aree in cui davvero non vogliamo conoscere la verità su noi stessi? Yeshua ha detto che ci sono "molte altre cose".

Per questo Dio ci dona lo Spirito Santo, in modo che Egli ci possa condurre all’ intera verità che noi non vogliamo sentire (Gv 16,13). Egli parla a noi delicatamente e con amore al nostro interno, aggirando la nostra tendenza a voler "uccidere" il messaggero che porta cattive notizie. Preghiamo: "Signore, aiutami ad ascoltare lo Spirito Santo dentro di me. Aiutami a sentire e sopportare le cose che stai cercando di dirmi. Amen".


Aggiornamento costruzioni Yad Hashmona

Il progetto di costruzione delle 36 nuove case a Yad Hashmona (Kibbutz messianico fuori da Gerusalemme, dove si trova il nostro centro) per le famiglie messianiche sta finalmente andando avanti bene. Sei famiglie dal nostro team, si spera, si trasferiranno questa estate quando le case saranno  finite. Questo progetto è passato attraverso molte sfide: due imprenditori hanno abbandonato il progetto, presentato istanza di fallimento e ha causato a molte famiglie di perdere soldi. Chiediamo le vostre preghiere nel corso dei prossimi mesi affinche tutto possa essere completato entro l'estate e per la grazia di Dio per tutte le famiglie che si trasferiranno lì.

Per guardare il video di un aggiornamento importante da Youval Yanay sullo stato di avanzamento del progetto di costruzione, clicca QUI!


Misericordia – רחמים

By Eitan Shishkoff

Nel 1989 ho ricevuto una visione di un'oasi nel deserto. Ho sentito le parole "tende di misericordia". Solo anni dopo, come nuovo immigrato, cercando Dio per il significato di quelle parole, ho ricevuto Geremia 30:18: "... Io ripristinerò le tende di Giacobbe e avrò misericordia di queste dimore. " E' stata la parte sulla misericordia che ha catturato il mio cuore. In primo luogo, mi sono reso conto che il ritorno del nostro popolo alla terra di Israele sarebbe stato un atto di misericordia sovrana di Dio. In secondo luogo, mi sono reso conto che la mia misericordia / compassione umana, non sarebbe sufficiente a rappresentare adeguatamente il suo cuore.

Quando Yeshua guarì i malati e liberò gli oppressi dai demoni, si legge che era "mosso a compassione" (Matteo 14:14; Marco 1,41). Questo è il cuore di Dio, il sollevamento degli oppressi, la guarigione dei lebbrosi, la liberazione di quelli ridotti in schiavitù. Ognuno di noi è in estremo bisogno della mano misericordiosa di Yeshua, lasciandoci raccogliere dal buio della nostra stessa prigione. Eppure Egli vuole anche darci un cuore di compassione per estendere ad altri il potere sconvolgente dell'amore divino.

In un modo che nessuna risorsa terrena può fare, la sua misericordia amorevole concede dignità al rifiutato, indesiderato. Questa è la natura stessa di Dio (Salmo 86:15; 145: 8-9). La nostra vocazione è quella di comunicare il grande messaggio di Yeshua per l'umanità, una persona alla volta: "TI VOGLIO" di Yeshua.


Incaricato di dare i suoi frutti

In questo messaggio Cody Archer parla del primo comando di Dio per l'umanità: «Siate fecondi!" Questo significa avere famiglie numerose? In che modo la Bibbia definisce fecondità? Per guardare in inglese, clicca qui!


Il mistero della sofferenza

In questo messaggio Asher Intrater parla sul misterioso legame tra la gloria e la sofferenza. Per ascoltare in inglese con traduzione in francese, clicca QUI!


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.