Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 10 de Luglio 2015 Revive Israel Ministries

“L’apostasia" e Ridefinizione della Chiesa

di Asher Intrater

La crisi economica greca potrebbe causare un effetto a catena sull'intero sistema bancario europeo. Il corrente default della Grecia è di 1,6 miliardi di euro. In confronto, il debito complessivo degli Stati Uniti è 18.000 miliardi (!) di dollari. Nel corso delle ultime 3 settimane le azioni cinesi hanno perso più di un terzo del loro valore, nonostante gli sforzi del governo per fermare questa deriva senza precedenti. Col tempo, tutti questi problemi economici potrebbero spingere ad avere un sistema di credito unificato.

La diffusa rottura dei valori familiari e sessuali, compreso l'abuso, il sadismo, il porno su internet, l'adulterio e il divorzio, è probabile che distruggerà le strutture sociali di base della prossima generazione. Il problema con il matrimonio omosessuale non è primariamente il diritto di quelle persone di vivere insieme, ma la ri-definizione di standard morali nella società - standard che esistono da migliaia di anni. Successivamente, agli studenti delle scuole elementari verrà insegnato che il transessualismo è una scelta "normale" tra i tanti possibili "orientamenti" sessuali.

In uno spot televisivo israeliano, una star del cinema incoraggia dei bambini di 11-12 anni a prendere in considerazione  l’ essere omosessuali. Il kibbutz Yad Hashmona messianico è stato citato in giudizio per non aver permesso i matrimoni lesbici all'interno del nostro complesso. Chi predilige standard tradizionali coniugali, potrebbe presto essere citato con accuse penali di discriminazione.

L'approccio "pacificatore" all'Islam militante sta incoraggiando altri attacchi terroristici, la distruzione delle chiese cristiane e delle comunità, e la pressione alle Nazioni Unite ad adottare misure anti-israeliane. Il numero di episodi di antisemitismo in Europa è in aumento ogni anno. La rimozione delle sanzioni contro l'Iran non è solo una questione di potenziali armi nucleari, ma il rilascio di miliardi di dollari per i radicali islamici, promosso dal regime ayatollah.

Molte denominazioni cristiane tradizionali, sia cattoliche che protestanti, stanno abbandonando i principi fondamentali della fede. La conseguenza logica delle denominazioni di allontanarsi dalla fede, sarebbe una unità ecumenica mondiale in cui tutti possono essere in "unità" indipendentemente da ciò che si crede. I veri credenti diventeranno una minoranza indesiderata nella maggior parte delle denominazioni.

Questo declino ecumenico, religioso, economico e morale può essere ciò che le Scritture riferiscono come "apostasia":
II Tessalonicesi 2: 3 - poiché quel giorno non verrà se non ci sarà prima l'apostasia e l'uomo del male si rivelerà ...

Altre traduzioni si riferiscono a questo come la "apostasia" o la "ribellione". Questo può anche essere quello che Yeshua chiama aumento della "anarchia" e il raffreddamento del cuore di molti (Matteo 24:17). Tuttavia, mentre le istituzioni religiose possono girare le spalle a Dio,  la restante vera fede e amore sarà  in ogni nazione. I resti cumulativi della fede in tutto il mondo formeranno il vero "Corpo del Messia" negli ultimi tempi.

Ciò richiederà una ridefinizione di tutto ciò che è noto come la "Chiesa". Se le istituzioni ecclesiastiche sono empie, come possiamo definire la "vera" chiesa? Questa ridefinizione della Chiesa sarà un grosso problema per tutti i credenti, a partire anche da adesso. La vera comunità di fede è chiamata "ecclesia" in greco e "Kehila" in ebraico. Cos'è? Quali saranno le sue caratteristiche?

Senza istituzioni religiose per dare un buon esempio di fede, i veri credenti dovranno tornare alle Scritture per trovare una definizione corretta. Ciò accade in ogni movimento di riforma. Il Libro degli Atti sarà più di un modello di comunità ideale di fede. L'Apocalisse diventerà un manuale di fede negli ultimi tempi. La comunità internazionale di fede vedrà se stessa innestata nella nazione di Israele e legata al resto messianico, secondo Romani 11. Israele e la Chiesa si muoveranno verso l'unità.

Ci sarà un'ondata di purezza, umiltà e dedizione, alla luce della persecuzione in tutto il mondo e tribolazioni. Al di fuori dell'esperienza spirituale comune di ogni nazione e lingua, emergerà un'unità soprannaturale e divina tra i veri credenti, secondo Giovanni 17. I leader di questa chiesa degli Ultimi Tempi saranno "organicamente" collegati in un rapporto d'amore e  sottomissione allo Spirito Santo -, piuttosto che da strutture istituzionali tradizionali. In un mondo pieno di buio morale, questo corpo di persone glorioso brillerà come la luce, e milioni saranno attratti da essa (Isaia 60:1-3).


Definizione del Regno

In questo messaggio, Asher parla dell'origine, la direzione e la destinazione del regno di Dio. Il fattore principale che impedisce che la volontà del Re Yeshua sia fatta sulla terra. Ma le cose non rimarranno così per sempre. Per guardare in inglese, clicca QUI!).


Let the Lion Roar (Lasciate il Leone Ruggire)

L'antisemitismo è una parte della storia della chiesa. C'è un passato oscuro che è stato presente in molte congregazioni fino a questo giorno. "Let the Lion Roar" (http://letthelionroar.com/), è  un nuovo film che descrive la nascita della chiesa protestante, che ti porta in un viaggio attraverso la Riforma ritraendo i grandi riformatori e il loro rapporto con il popolo ebraico.

Fate un salto nella storia e siate testimoni del perché innumerevoli credenti hanno scelto di non benedire Israele come popolo eletto da Dio.

Questo film servirà come strumento per rompere l'inganno che separava Israele e la chiesa tanto tempo fa. Con questa verità, la Chiesa è pronta a capire la sua identità e il passaggio nella sua piena vocazione.
Per maggiori informazioni e per vedere il trailer in inglese, clicca QUI!


Conferenza Elav

Questa settimana l'annuale conferenza della gioventù e giovani adulti “Elav (a Lui) conference” ha avuto luogo a Gerusalemme, dove alcuni dei nostri membri del team hanno servito. Circa 800 ebrei, arabi e persone provenienti da oltre 15 nazioni hanno partecipato, tra cui l'Egitto e la Giordania. Una delle sere ha parlato Rick Ridings (fondatore della casa di preghiera Succat Hallel ) e c'è stato un momento nel quale i credenti ebrei e arabi si sono impegnati, non solo a stare al fianco l’un dell’altro con l'aumento persecuzione in Medio Oriente, ma a dare la loro vita gli uni per gli altri per amore (Giovanni 15:13). Per vedere l’evento, clicca QUI!


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.