Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 19 de Giugno 2015 Revive Israel Ministries

Gaza, la Lode e la Parata Gay

Di Asher Intrater

Lo scorso Venerdì mattina, circa 180.000 persone sono arrivate a Tel Aviv per partecipare all’annuale "Gay Parade". C'è uno sforzo internazionale per rendere Tel Aviv la " Capitale Gay " del mondo.

Lo stesso giorno eravamo incontro nella nostra congregazione Tiferet Yeshua a Tel Aviv, per la nostra assemblea settimanale. Durante la lode, il versetto mi è venuto in mente riguardo al "grido di Sodoma" davanti a Dio a causa della grandezza dei loro peccati (Genesi 18:20).
Ho suggerito che forse dovevamo cantare solo un po 'più forte in modo che Dio potesse ascoltare le nostre canzoni di lode sopra le grida del peccato e sodomia intorno a noi. La congregazione Tiferet Yeshua ha contato poco più di 100 membri. Come avremmo potuto avere alcuna influenza rispetto ai 180.000 militanti omosessuali?

Abbiamo ricordato che Dio disse ad Abramo che se ci fossero stati solo 10 giusti a Sodoma, avrebbe risparmiato la città.  La gioia ha riempito i nostri cuori, quando ci siamo resi conto che Dio riceveva le nostre preghiere per la grazia, a nome della città.

Scontro interno

Solo poche decine di chilometri lungo la costa da Tel Aviv c’è Gaza. Una nuova cellula dell’ISIS si è preso il merito per aver lanciato alcuni razzi a Israele la scorsa settimana. Non c’è stato nessun danno.  Israele ha risposto con moderazione, conoscendo la tensione che esiste tra Hamas e ISIS.  Hamas in ogni caso si occuperà di fermare la cellula ISIS.

Ci sono anche altre divisioni tra ISIS e Siria sul confine settentrionale di Israele e tra i Sunniti e le forze Sciite in Yemen a sud. Israele potrebbe facilmente essere spazzato via da tutti questi gruppi della Jihad. Tuttavia, siccome si combattono tra di loro, la nostra sopravvivenza per il momento è garantita.

Sconfiggere i nemici attraverso la lode

In II Cronache 20 troviamo i figli di Israele al tempo di Giosafat circondati anche loro da nemici. Una parola profetica è arrivata dicendo che gli israeliti
dovevano prendere posizione sul campo di battaglia e lodare il Signore, perché "Egli è buono e la sua misericordia dura in eterno (versetto 21)." Questo sembrava proprio una tattica suicida.

Tuttavia, nel momento in cui hanno iniziato a lodare, Dio fece attaccare l'un l'altro i loro stessi nemici (v. 22). Il culto spirituale ha portato a una vittoria militare. Se non avessero lodato il Signore, sarebbero stati spazzati via. Oggi in Israele sentiamo la stessa necessità di sollevare le lodi al Signore. Nel frattempo, continuiamo adorare ed i nemici restano divisi. Non siamo disposti a smettere di lodare per controllare se sta avendo un effetto o no.

La lode è stata spesso collegata ad eventi militari. Qual è stato il primo esempio di lode biblica da un gruppo di persone? - Il canto di Mosè dopo che Dio ha distrutto i loro nemici nel Mar Rosso (Esodo 15). Mi chiedo come fosse la loro lode. Immagino che non fosse un adorazione cupa e seria. Senza dubbio è stata esuberante, vittoriosa, gioiosa e forse un po' selvaggia. Continuiamo adorare il Signore ed avere la fiducia che la nostra lode sta avendo un effetto sulla situazione intorno a noi.


Electioni in Turchia 2015

Di Mikha'el Kerem

Le elezioni della scorsa settimana in Turchia sono state un successo per il Partito Democratic “curdo”  (HDP), guidato da Selahattin Demirtaş e Figen Yuksekdağı, una donna. (I curdi sono una nazione di 25-30.000.000 senza un proprio Stato.)

Mentre si susseguivano i numerosi attacchi dinamitardi contro gli uffici del partito, l'HDP è riuscito a vincere il 13% dei voti e varcare la soglia del 10% necessario per entrare in parlamento. Il loro messaggio, ovviamente, ha trovato spazio tra coloro che sono stanchi del presidente Erdogan anti-laico, anti-israeliano, anti-qualcosa che non sia islamico.

Anche se questo è motivo di ottimismo, Erdoğan e il Partito AK hanno abbondanza fedeli di partito in posizioni di influenza. Essi hanno consolidato molta ricchezza e controllo. (Ha appena costruito un palazzo da 1.100 stanze per se stesso ad Ankara.)

Questa è stata una vittoria per i curdi e le altre minoranze della Turchia, tra cui la piccola comunità turco / curda MBB (credenti musulmani). Senza una chiara maggioranza, il partito di Erdogan dovrà ora cercare un partner di coalizione. Se nessun altro partito entrerà in una coalizione, ci saranno nuove elezioni. Pregate per la volontà di Dio nella formazione del nuovo governo.


Ciclo di vita del ministerio!

di Kirk Gliebe (president di UMJC)

Tutto si consuma nel tempo: Automobili, vestiti, frigoriferi ... anche la gente fisicamente si consuma. Tutto ha un ciclo di vita, anche le organizzazioni e congregazioni. Senza un analisi riflessiva, critica onesta, e nuove idee, i grandi ministeri diventano inefficaci nel tempo.

I ministeri spesso iniziano freneticamente, sono il risultato una visione o una opportunità che di Dio ha piantato prima che arrivi un individuo, poi nel corso del tempo si stabilizza la visione in una struttura ministeriale funzionante. Ma se questo individuo non non schiaccia il pulsante di aggiornamento (in preghiera assicurandosi che si rimanga fedeli alla visione originale), il ministero si calcificherà lentamente diventando irrilevante.

Dio non rialza ministeri; Risolleva le persone con una visione che Egli gli ha affidato. A volte questa visione può essere portata avanti dalle persone per un secolo o due, ma spesso è solo un individuo per alcuni anni o decenni. Cerchiamo di essere intenzionali nel rinnovare la nostra visione pastorale e sviluppare nuovi leader che prenderanno la visione nel futuro!


Restaurazione del mandato Apostolico

In questo video Asher insegna che Dio ci chiama a restaurare e completare l'incaricoapostolico che Yeshua diede ai discepoli in Atti 1. Per guardare in inglese, clicca QUI!


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.