Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

© 5 de Giugno 2015 Revive Israel Ministries

Le  Famiglie negli Ultimi Tempi

di Ariel Blumenthal

Recentemente durante una riunione" preparatoria" di alcuni leaders in Svizzera ( in vista della Riunione che si terrà a Monaco in Ottobre dal 25 al 28) ci siamo trovati in una intercessione di profondo travaglio per questa attuale generazione dei giovani - che nonostante tutti i social media e tutta la tecnologia, stanno sperimentando molta più solitudine e alienazione - molto meno senso di famiglia  - che in qualsiasi altra generazione nella storia.

Mentre pregavamo, due Scritture ci vennero immediatamente alla mente, la prima, 2 Timoteo 3:1-5

...negli ultimi tempi gli uomini saranno egoisti (amanti di se stessi) amanti del danaro,vanagloriosi,superbi,arroganti, disubbidienti ai genitori, irreligiosi...

Ogni volta che leggo questi versi, vorrei chiedere a Paolo: " Ai tuoi giorni, le persone erano degli angioletti, non presentavano nessuna di queste cattive attitudini?E' questo tipico solo degli Ultimi Tempi?  No assolutamente No, c'era molta malvagità anche ai giorni di Paolo. Comunque, le società più tradizionali erano in accordo nello stabilire degli standard assoluti per quanto concerneva moralità e taboos.

Molte persone ai tempi di Paolo, siano essi stati Giudei o Greci, sarebbero comunque stati d'accordo (almeno in teoria) che la lista appena citata è effettivamente una lista di atteggiamenti malvagi!

Quindi l'avvertimento profetico è questo: verrà un tempo in cui questi comportamenti verranno considerati "normali"  un tempo nel quale la gente dirà : Egoismo (amore per se stessi)  Amore per il danaro? Orgoglio? Ribellione? Matrimonio omosessuale? Naturalmente! Questo è il nostro "umanesimo";  questo è il modo morale  di pensare delle persone che si ritengono libere - che c'è di male?

Noi stiamo vivendo i tempi  dei quali  l' Apostolo profetizzò. L'egoismo e l'amore per il denaro ( i primi due sulla lista) sono divenuti lo standard morale di un enorme fetta d'umanità intorno al globo. L'incredibile ondata nell'abbracciare il matrimonio con lo stesso sesso è un segno simile: non c'è atto piu egoista e di disubbidienza alla famiglia e ai genitori (dai quali abbiamo ricevuto il dono della vita) di quello di affermare il matrimonio con lo stesso sesso, attraverso il quale noi neghiamo la continuità della vita attraverso la pro-creazione e la crescita dei bambini. Siamo in un tempo che sotto la veste della " famiglia alternativa"  assisteremo sotto i nostri stessi occhi la disintegrazione di tutto quello che Dio intendeva che fosse la famiglia.

La  Promessa  della Restaurazione

"Ecco Io vi mando il profeta Elia, prima che venga il giorno del Signore, giorno grande e tremendo. Egli volgerà il cuore dei padri verso i figli e il cuore dei figli verso i padri..."  (Malachia 4:5-6)

Questa è stata la seconda Scrittura attraverso la quale lo Spirito mi ha ravvivato, che promette qualcosa che può essere compresa soltanto dopo aver avuto una buona percezione di  2 Timoteo, - perchè se non c'é la disintegrazione della famiglia biblica, per quale altra ragione dovrebbe venire Elia prima del giorno del Signore al fine di restaurare i cuori dei padri verso i figli, e il cuore dei figli verso i padri? Non è forse la cosa più naturale e "normale" che un padre abbia il cuore verso i propri figli e viceversa?  Certo che è così, ma non negli  " Ultimi Tempi"! Non c'è nulla di più distruttivo per i figli che dei genitori egocentrici  e amanti di se stessi , come non c'è niente di più offensivo per i genitori che figli disubbidienti e ribelli.

Perciò ci viene fatta la promessa  che lo spirito del Signore profetico, e precursore di (Elia) compirà una grande opera nella generazione prima del ritorno di Yeshua -- un opera che restaurerà la vera famiglia!  Per questa ragione ci siamo trovati a  sperimentare questo travaglio nell'intercessione il mese scorso quando eravamo in Svizzera.  Mentre entravamo ancora  più intensamente in preghiera, mi sono trovato a ripetere queste parole:  " noi stiamo partorendo l'ultima generazione..."

In questi Ultimi Tempi, preghiamo insieme per una restaurazione sia per la famiglia naturale che spirituale nella chiesa, che possegga l'amore sacrificale di Yeshua  al centro.


Fedeltà

In questo video Asher  insegna sulla prova della fedeltà. In ogni situazione abbiamo la possibilità di mostrare la nostrà fedeltà e lasciare benedizioni alle prossime generazioni. Per guardare in Inglese, Clicca QUI!
https://youtu.be/Gisfe3PWJoE.


Ristabilire l'attualità della Conferenza

di  Ben Juster

La scorsa settimana,  la rete cooperativa del Tikkun America ha ospitato durante il weekend la trentatreisima Conferenza annuale sulla Leadership. Queste conferenze sono cruciali per impartire nuove guide, per il rinforzamento delle relazioni, e per la ricerca di visione profetica. Questa conferenza rinnovata sul tema del RISTABILIRE, la comunità Tikkun si è riunita allo scopo di dimostrare come cooperano i cinque ministeri.

Oltre 125 leaders , anziani e ministri si sono incontrati per passare dei tempi in intima adorazione, nell'insegnamento e nella discussione. Gli oratori includevano Asher Intrater, Dan Juster e alcuni ospiti speciali come il pastore Che Ahn e il rabbino Jason Sobel.   Asher  ha esortato la Comunità Messianica  ad amare e servire la Chiesa e quindi adempiere il nostro destino  nell'essere una "benedizione alle Nazioni" (Genesi 12:2-3)  L'umiltà prepara la via all'unità. Ne è seguito un tempo insieme di pentimento e intercessione.

Durante questa settimana di incontri, più di 400 membri e amici di Tikkun si sono ritrovati insieme.  Tutti i partecipanti sono stati guidati in momenti di meravigliosa adorazione da Paul Wilbur e altri. Relazionandosi al tema di "rimanere fermi in un solo Spirito" Che Ahn ha esordito nella conferenza con dieci dichiarazioni affinchè ci possa essere  la manifestazione di benedizione e frutto.  Dan Juster ha parlato il Sabato mattina riguardo la interconnessione profetica sul destino di Israele e le Nazioni, e l'identità della Chiesa quando è congiunta ad Israele. Sabato in serata, Asher ha presentato un messaggio inspirato sull'allineamento spirituale e l'emergente leadership apostolica.   Jason Sobel ha concluso la conferenza esortando a rinforzare le reti delle nostre relazioni affinchè possiamo essere in grado di accogliere il raccolto di nuovi discepoli.


I Discepoli erano veramente Palestinesi?

Unisciti a Ron Cantor mentre  parla  del significato della parola "Palestinese" alla luce della Scrittura. Per guardare in Inglese, clicca QUI!


Festa delle Nazioni

Giugno 13,2015 quattro dei nostri membri di squadra (Yoval, Tal,Jeremiah e Roni) viaggeranno con un nostro compagno Arabo da Gerusalemme a Ginevra, Svizzera, per prendere parte ad una riunione notturna di preghiera e adorazione. Guideranno l'adorazione in Ebreo e Arabo e pregheranno per il Medio Oriente. Per ulteriori informazioni visita il sito: fetedesnations.ch/.


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.