Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries
© 17 de April2015 Revive Israel Ministries

Le profezie di Daniele

Di Asher intrater

Il libro di Daniele può essere suddiviso in due sezioni principali. Dal capitolo 1 al 6 sono contenute le storie e le esperienze di Daniele e dei suoi amici mentre erano al servizio dei governi di Babilonia e di Persia. Dal capitolo 7 al 12 vi troviamo il contenuto di una serie di visioni relative al regno di Dio e la fine dei tempi.

Per quel che concerne la rivelazione progressiva dei profeti Israeliti, Daniele rappresenta lo stadio più avanzato. La sua visione della venuta del Messia preparò la via per il Vangelo; le sue visioni della fine dei tempi fanno da sfondo e contesto al libro dell’Apocalisse. Dal capitolo 7 al 12 troviamo il contenuto di 4 visioni maggiori:

  1. Capitolo 7:  primo anno di Baldassar – visione delle 4 bestie e dei Giorni Antichi
  2. Capitolo 8: terzo anno di Baldassar  -  visione del montone (Persia/Media) e il capro (Grecia)
  3. Capitolo 9: primo anno di Dario – profezia delle 70 settimane del Messia (Unto) soppresso.
  4. Capitoli 10-12 terzo anno di Ciro – sommario della fine dei tempi annunciata “dall’Uomo di Fuoco”.

La comprensione di Daniele delle sue stesse visioni era limitata. Gli fù detto che il loro adempimento sarebbe avvenuto in un tempo molto più avanti, perciò il significato sarebbe rimasto “sigillato” fino a quel momento (Dan. 8:26, 12:4-9).

In ognuna di queste profezie maggiori ci sono riferimenti diretti a Yeshua come: “ il Messia, ”(l’Unto), “ Il Comandante degli Eserciti” e “l’Angelo di YHVH” (Dan: 7:13-14; 8:11, 15, 25; 9:25-26; 10:5-6, 20-21).

Tutte queste profezie menzionano due forti potenze demoniache ingaggiate in una lotta spirituale contro il regno di Dio: Paras (Persia) e Yavan (Grecia). La Persia è situata ad Est di Israele, e la Grecia al Nord-Ovest. È difficile non accorgersi della connessione degli ultimi tempi relativa ai nostri giorni, l’estremismo Islamico cioè lo spirito di Persia, e l’Occidente, un umanesimo ateistico o spirito di Yavan (Grecia).

Nonostante, I principati demoniaci sopra Paras e Yavan sono malvagi, i capi delle nazioni in queste aree pur essendo sotto la loro influenza, possono comunque occasionalmente fare il bene. Sia Dario che Ciro nelle Scritture vengono lodati; e le conquiste civile compiute da Alessandro il Grande dalla Grecia ( più precisamente dalla Macedonia) possono essere viste,in alcuni aspetti positive. La figura dell’Angelo YHVH (Yeshua) combatte per Dario (Dan. 11 : 1); e Ciro è chiamato “l’unto” (messia)  di Dio perché egli decreta il restauro di Gerusalemme. (Isaia 45 :1).

Da notare il contesto storico delle ultime profezie di Daniele: le prime due si manifestano durante il regno di Baldassar, il figlio malvagio di Nabucodonosor. Egli era colui al quale apparve la “scritta sul muro”( Daniele 5). Daniele predisse la caduta di Baldassar, che si verificò immediatamente dopo la scritta. Il regno di Baldassar fù conquistato da Dario.

Daniele fù in grado di compiere il suo lavoro più grande servendo come primo ministro (o un ruolo simile) durante i regni di Dario e Ciro (Dan. 6:29).  Sembrerebbe che la decisione di Ciro di dare supporto al restauro di Sion sia stato il risultato dell’influenza politica, dell’intercessione e  delle profezie  di Daniele proprio durante il regno di Ciro.

Daniele studiò le profezie di Isaia e Geremia, e cominciò a pregare che il loro adempimento si compisse durante la sua generazione. Nello stesso modo noi siamo chiamati a leggere tutte le Scritture profetiche e a pregare che il loro adempimento si manifesti nella nostra generazione. Che possiamo ricevere un’ unzione e comprensione simile a Daniele – per pregare, digiunare e ravvederci come egli fece;  credendo che anche noi possiamo avere un impatto sul corso della storia attraverso uno spirito di fede e di profezia.


L’Accordo con l’Iran

Durante questa settimana la Russia ha deciso di vendere i missili S-300 all’Iran, in cambio del petrolio- questo come risposta al tentativo di rimuovere le sanzioni durante le trattative a Losanna. Israele, Egitto e Saudi Arabia hanno espresso preoccupazione nel rimuovere le sanzioni in quanto questo risulterebbe in una corsa al riarmamento nel Medio  Oriente. La preoccupazione ulteriore di Israele è che questa crescita finanziaria a favore del Regime Ayatollah in Iran potrebbe risultare nello stanziamento di ulteriori fondi a favore del terrorismo e all’Islam radicale.


Coalizione

La coalizione per il nuovo governo non è stata ancora raggiunta. Le posizioni dei ministeri esteri, interni e dell’educazione non sono stati ancora assegnati (probabilmente quello della difesa andrà a Yaalon, quello del tesoro a Kakhlon). La formazione di questo governo è critica per il futuro d’Israele. Pregate per la volontà di Dio, per la Sua sapienza e il Suo intervento.


Viaggio in Etiopia

P.F. pregate per Elana Cantor mentre viaggia con una giovane amica israeliana in Etiopia questa settimana, devono raggiungere una squadra sotto la guida di Joel Chernoff allo scopo di servire gli orfani e i bisognosi nell’area di Bahar Dar.


Invito per Shavuot

Crediamo secondo le Scritture che Dio spanderà il Suo Spirito sopra ogni carne alla fine dei tempi. (Atti 2:17-21). Affinchè questo avvenga, Yeshua sta osservando che il Suo corpo sparso nel mondo si unisca nella fede e nella preghiera, affinchè  gli eventi di cambiamento che devono avvenire si manifestino. Per questa ragione vi chiediamo di raggiungerci personalmente per il tempo di Shavuot (Pentecoste) di quest’anno o di stare con noi attraverso il nostro live web-stream. L’evento comincerà a Maggio 23,2015 alle ore 22 ( ora in Israele) e continuerà per 8 ore.

Per il live web-stream, andate a: reviveisrael.org all’orario indicato.


Grazia per il Luogo

In questo messaggio, il nostro caro amico Paul Wilbur condivide dal suo ricco bagaglio di esperienze nella guida all’adorazione, la grazia e l’unzione dello Spirito Santo che ci potenzia a compiere lo scopo per il quale siamo stati creati. Per guardare in Inglese. Cliccate QUI!


Risvegliati Tailandia

Il Ministero Revive Thailand ha aiutato in modo attivo coloro che erano alla ricerca di asilo (principalmente dal Pakistan) a Bangkok, molti dei quali sono al momento trattenuti dalle autorità Tailandesi, che hanno separate alcune famiglie. Il pastore Mark e la sua squadra si sono prodigati nell’aiutare e nel supplire cibo, materiale per la toilette e pannolini. Pregate che possano ottenere favore dagli ufficiali del governo, supporto finanziario e che il regno di Dio possa avanzare. Per guardare un video aggiornato in Inglese, cliccate QUI!


Torna ad Articoli

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.