Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©27 Giugno 2014 Revive Israel Ministries

Vita di Potenza

di Dan Juster

Un falso insegnamento popolare afferma che i doni dello Spirito erano solo per l’epoca di transizione delle guide religiose apostoliche  di 2000 anni fa.  Eppure, la presenza contemporanea di segni e prodigi, in particolare durante i risvegli in Asia orientale, India, Africa e Sud America, è ben documentata dalla ricerche accademiche. Ovunque lo Spirito Santo è presente in modo significativo, manifestazioni di potenza hanno luogo."

Nel Nuovo Testamento,  c'è un'offerta universale dello Spirito, che è caratterizzata da manifestazioni soprannaturali che "mostrano lo Spirito."  Questo è visto nella predicazione di Pietro in Atti 2:17  "E avverrà negli ultimi giorni, dice Dio, che io effondero’ il mio Spirito su tutta l'umanità, i vostri figli e le vostre figlie profeteranno, i vostri giovani avranno visioni ... " Questo non è qualcosa  riservata solamente per i primi discepoli di Yeshua. L’immersione (battesimo) nello Spirito è un'esperienza definitiva che deve essere ricercata fino al conseguimento,  per tutte le epoche.

Marco dice: "E questi saranno i segni che accompagneranno quelli che hanno creduto, nel mio nome scacceranno i demoni, parleranno lingue nuove ... imporranno le mani ai malati e questi guariranno". Alcuni hanno detto che questo è un testo contestato.  Tuttavia, fu dichiarato  sin dai tempi degli apostoli  che certamente ci dà un riassunto di ciò che i primi credenti pensavano e comprendevano di essere l'insegnamento di Yeshua.

Non possiamo scegliere solo ciò che ci piace dalle Scritture del Nuovo Patto.  Le Scritture sono in pieno accordo su tali argomenti.  Gesù dice: "In verità, in verità io vi dico: chi crede in me, le opere che io compio farà pure, e le opere più grandi di queste ne farà."  Questo non significa che ogni singolo credente farà più di Lui , ma che il potenziale c'è.  Cio’ dimostra anche che il Corpo del Messia farà di più, in quanto lo Spirito che inabita i credenti fa si’ che la Presenza e il Potere sia illimitato nel tempo e nello spazio.

In Luca 9, Gesù invia i dodici discepoli e poi in Luca 10, i settanta.  Le istruzioni in entrambi i capitoli sono le stesse.  Essi devono  andare attraverso le citta’ di Israele, guarire i malati e annunciare che il Regno di Dio è vicino (a portata di mano, disponibile).  La guarigione e la liberazione dimostrano che le potenze delle tenebre sono superate dal potere del Regno. Io ho troppe esperienze di profezie precise, di guarigione e di liberazione per tornare indietro.  So che abbiamo bisogno di crescere in maturità, in saggezza e nell’abilita’ di governare,  ma vale la pena di pagarne il prezzo. "Disordine" e vita  sono meglio dell’ordine e morte.


Fino agli Estremi della Terra

di Cody Archer 

l libro degli Atti ci parla dell'espansione del Vangelo da Gerusalemme, Giudea, Samaria fino agli estremi confini della terra (At 1:8).  Ciò che era iniziato in una zona geografica,  si era sparso -  in 30 anni -  attraverso l'Asia Minore, nelle principali città europee ed aveva raggiunto  decine di migliaia di persone.   Questa espansione si puo’ esaminare in un modello a sei fasi,  ciascuna fase si conclude con notizie di avanzamento:

  1. Atti 1:1 – 6:7 narra la nascita della Chiesa e la predicazione di Pietro in Gerusalemme.
  • Relazione di Progresso: “Allora la parola di Dio si diffuse, e il numero dei discepoli si moltiplicava grandemente in Gerusalemme, e un gran numero di sacerdoti aderiva alla fede.”
  1. Atti 6:8 – 9:31 descrive l’espansione del vangelo attraverso la Giudea, il martirio di Stefano e la predicazione in Galilea e Samaria .
  • Relazione di Progresso: “Poi tutte le Chiese per tutta la Giudea, la Galilea, e la Samaria avevano pace ed erano edificate.  Camminando nel timore di Dio e nel conforto dello Spirito Santo , si moltiplicavano.”
  1. Atti 9:32 – 12:24 - Paolo si converte, Cornelio ed i gentili di Cesaria vengono accolti nella famiglia di Dio ed il Vangelo si spande sino ad Antioch.
  • Relazione di Progresso: “La Parola di Dio crebbe e si moltiplico”.
  1. Atti 12:25 – 16:5 qui si legge che il vangelo si spargeva attraverso l’Asia Minore tramite il viaggio di Paolo attraverso la Galazia.
  • Relazione di Progresso: “Cosi’ le chiese venivano rinforzate ed aumentavano di numero giornalmente”.
  1. Atti 16:6 – 19:20 il vangelo si allarga entro le citta’ Europee come Corinto ed Efaso.
  • Relazione di Progresso: “cosi’ la Parola del Signore cresceva  potentemente e prevaleva”.
  1. Atti 19:21 – 28:31 il vangelo raggiunge il centro del mondo di quel tempo, Roma, e Paolo proclama liberamente il vangelo e scrive importanti lettere durante il tempo trascorso in prigione.
  • Relazione di progresso: “Paolo… predica il regno di Dio ed insegna le cose che riguardano il Signor Gesu’ Cristo con tutta fiducia e nessuno glielo vieta.”

Questa progressione del vangelo durante il primo secolo  dovrebbe incoraggiarci oggi e darci la fede per un simile sistema che ripeta se stesso in senso contrario durante i tempi della fine, con il vangelo che ritorni a Gerusalemme per la salvezza di tutta Israele.


Sacrificio d’Amore

Non esistono Patti senza sacrifici. Yeshua ha detto che il piu’ importante dei comandamenti e’ l’amore, e che il piu’ grande amore e’ quello di essere disposti a dare la propria vita per i nostri amici. In questo messaggio Asher dichiara che quando due persone si uniscono nell’amore di Yeshua con il cuore disposto a sacrificarsi l’uno per l’altro quando e’ necessario, questo e’ il fondamento di una relazione sana e prospera.


Torna ad Articoli 2014

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.