Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©28 Giugno 2013 Revive Israel Ministries

Dall’Oriente

di Asher Intrater

Ariel Blumenthal, Ari Sorkoram ed io abbiamo appena finito una conferenza di 4 giorni a Hong Kong con 500 partecipanti, rappresentanti di circa 100 congregazioni e case di preghiera, soprattutto della "famiglia" di chiese in casa in Cina. Questo è un momento di svolta profetica per la Cina e l'Asia orientale - spiritualmente, politicamente ed economicamente

Due volte il libro dell’Apocalisse parla di forze potenti "il sorgere dell’Oriente" - la prima al sesto sigillo, la seconda alla sesta coppa.

Apocalisse 7:2
E vidi un altro angelo che veniva da Est e portava il grande sigillo del Dio vivente. Egli grido’ con voce potente ai quattro angeli, che avevano ricevuto il potere di devastare la terra e il mare:

Questo versetto rappresenta la transizione entro i tempi della fine "tromba", tribolazioni , e sta incominciando ad aver luogo nella nostra epoca. Il sorgere di un angelo di grande autorita’deve essere sostenuto da un gruppo di santi in quella nazione che pregano potentemente. La più grande chiesa nazionale nel mondo di oggi è la Cina continentale, forse la più attiva è la Corea del Sud.

Uno spirito di rinascita e di rivelazione sta levandosi dall’Asia   orientale. Anche il  potere economico e politico dell'Asia orientale sta crescendo.  La Cina potrebbe essere sul punto di sorpassare gli Stati Uniti nel prossimo futuro, come la nazione più influente sulla terra. Questo avrà elementi sia positivi che negativi.

Apocalisse 16:12
Il sesto angelo verso’ il suo calice sul grande fiume Eufrate, che si prosciugo’, perché servisse da strada agli eserciti dei re che dovevano venire dall'Oriente.

Insieme a questi "re" (capi politici) provenienti dall’Oriente,  verranno spiriti demoniaci dalla bestia e dal drago. Essi faranno segni miracolosi e radunaranno le nazioni per attaccare Israele nella battaglia di Armageddon, poco prima della seconda venuta di Yeshua (Gesù). Cerchiamo di essere consapevoli dei segni dei tempi, e preghiamo per la Chiesa della Cina e dell'Asia orientale.


La Congregazione Locale

di Eddie Santoro

Lo stabilimento e il rafforzamento della congregazione locale era l'obiettivo primario dei viaggi apostolici di Paolo, e la maggior parte delle Epistole sono indirizzate alle espressioni locali del  Nuovo Testamento.  La congregazione locale è il veicolo di Dio per esprimere la sua vita sulla terra, ed è la "scuola" dove i nuovi credenti sono discepolati e quelli vecchi possono crescere e maturare.  E 'la fornace dove siamo provati ed e’ la fonte di ogni rinascita nazionale.

Dio salva la gente, ma non si ferma qui. Ognuno di noi è quindi chiamato a prendere il proprio posto  in questo meraviglioso Corpo ed è questo impegno di amore e di sacrificio che lega le "pietre vive" in una dimora per lo Spirito di Dio.

Dal momento che la congregazione locale e’ così centrale per gli scopi di Dio, non è sorprendente che il nemico l’attacca.   Egli colpisce i pastori in modo che il gregge venga disperso. Egli semina inganni e lotte in questa casa che è destinata ad essere riempita di amore e di pace, in modo che la sua unità sia distrutta. Da quando  ci siamo trasferiti a Gerusalemme, abbiamo visto almeno tre congregazioni fiorenti cessare di esistere.

Un corpo sano non è solo un buon incontro, ma anche l'espressione di vite unite in relazione d'amore per tutta la settimana. L'approfondimento dei legami di parentela tra i membri della nostra congregazione è un passo fondamentale nel portare avanti gli scopi di Dio ed e’ un deterrente contro le strategie divisive del nemico.

La natura stessa della società israeliana, in cui le persone lavorano per lunghe ore e bambini frequentano la scuola sei giorni la settimana intralciano il raggiungimento di questo obiettivo. Molte persone non hanno auto e dipendono dai mezzi pubblici per raggiungere le localita’. Tutto questo lascia poco tempo libero. Organizzare degli  eventi per i credenti locali in questa nazione diventa una sfida significativa. Vi chiedo di pregare per l'istituzione del Corpo di Dio nella sua pienezza, qui a Gerusalemme e in tutto Israele.


Torna ad Articoli 2013

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.