Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©12 Aprile 2013 Revive Israel Ministries

Quelli che sono con noi

Con Don Finto

Leggendo  attraverso le scritture sul libro dei Re'. Notai che quando  Eliseo e il suo servo furono intrappolati a Dothan. Sucesse che il Re Siriano circondo' la città con un esercito di cavalli e carri. "Oh, mio ​​signore, che cosa dobbiamo fare?" il servo grido'. "Non avere paura", il profeta rispose. "Quelli che sono con noi sono più di quelli che sono con loro." Coloro che sono con noi! Mi fermai quando lessi questo.

Sapevo cosa sarebbe successo dopo.
Eliseo pregò che gli occhi del servo s'aprissero in modo che egli potesse vedere che le colline circostanti erano piene di cavalli e di carri di fuoco. Che tipo di carri di fuoco sono intorno a me mi chiesi. Quanti angeli? "L'angelo del Signore si accampa dei intorno a quelli che lo temono, ed Egli li libera ," David aveva scritto in uno dei suoi Salmi (34:7). "Il SIGNORE circonda il Suo popolo," i pellegrini Ebrei proclamarono questo mentre s'avvicinavano alla città di Gerusalemme (Salmo 125:2). "Non sono forse tutti gli angeli, spiriti inviati a ministrare e servire coloro che ereditano la salvezza", fa eco lo scrittore di Ebrei. Circondato da angeli - colline piene di cavalli e carri di fuoco - l'angelo del SIGNORE s' accampa su me - gli angeli inviati a servirmi. Percio' : Coloro che sono con Noi sono di più di quelli che sono con loro! Siate incoraggiati! 


Situazione in Corea

Con Song Mansuk

Con sanzioni economiche le Nazioni Unite contro la Corea del Nord, stanno cercando d' ottenere l'attenzione degli Stati Uniti e la Corea del Sud sulle minacce militari. La Corea del Nord sta perdendo investimenti dalla Cina e da altri paesi, mentre la Corea del Sud sta ricevendo sempre più gli investimenti stranieri. I mercati azionari Sud Coreani sono stabili senza disordini. Se la Corea del Nord fa' un qualsiasi tipo di attacco militare, allora ci saranno gravi ritorsioni contro di loro. Preghiamo per una soluzione pacifica per il regime malefico della Corea del Nord, un regime che continua a perseguitare i Cristiani e causare paura ed instabilità in tutto il mondo.


Shavuot

Per favore segnalate sui vostri calendari la chiamata alla Vigilia notturna di Preghiera e  Digiuno di Pentecoste(Shavuot). Congregazioni e case di preghiera all'interno d' Israele si uniranno insieme a noi accordati e di pare consentimento  (At 1,14) per  12 ore 22:00-10:00 (ora Israele), 14-15 maggio. Intercederemo per l'adempimento della promessa per la rinascita della Fine dei Tempi in tutto il Mondo(Atti 2:17). Gruppi di preghiera da tutto il mondo s'uniranno a noi su internet in via diretta (streaming).  Ci saranno Tempi di lode e topiche di preghiera, così pure sui collegamenti internet, che saranno inviati nelle prossime settimane. Unitevi a noi per questo... "Evento Futuro che Fara' Storia".


Video Ortiz 

Jack Teitel, il "terrorista Ebreo" che mise una bomba alla casa della famiglia Ebrea Messianica degli Ortiz nel 2008, e feri gravemente il figlio Amiel, venne condannato questa settimana ad una  doppia condanna all'ergastolo. Ecco un video da Maoz, con il padre, David Ortiz.


Auschwitz 2013

ConBella Davidov

Sono appena tornata dal mio primo viaggio in Polonia, dove ho visitato Auschwitz-Birkenau.

Sono nata in un campo profughi in Germania, nel 1947. I miei genitori furono entrambi sopravvissuti dalla Shoah ed hanno perso la maggior parte della loro famiglia e pure i beni. Solo uno dei fratelli di mio padre è sopravvissuto perché è venuto in Israele negli anni 30.

Entrambi i miei genitori erano polacchi. Mia madre è nata e cresciuta nella sezione Ebraica di Varsavia. Quando i tedeschi invasero la Polonia, l'hanno trasformato in un ghetto.

Essa fu' in grado di fuggire e si diresse verso la Russia. Si sposto' da un luogo all'altro contro tutte le probabilità - il congelamento del tempo freddo, la fame, nessun riparo, o vestire  adeguato, e sopravvisse!  Dopo la guerra tornò a Varsavia, solo per scoprire che era totalmente distrutta, tra cui la strada in cui era cresciuta. Guardo' attraverso le macerie per cose che potrebbero aver appartenuto a lei, ma non trovò nulla. Nessuno è sopravvissuto, tranne lei (mia madre è morta nel 1998 all'età di 85 anni).

Io avevo
 un anno quanfo Israele venne dichiarata una nazione nel 1948 e noi siamo immigrati in Israele. Così crebbi con la Nazione Ebraica.  Sentii molto  sugli eventi dello Shoas' Olocausto durante tutta la mia vita. Ma solo dopo che diventai una credente in Yeshua ed e cresciuta nella fede ebbi il desiderio di capire questo incredibile disastro che colpi' la mia gente. Ora era il momento di scoprire le mie radici, e mia figlia Liat mi raggiunse. 

Quel giorno di primavera era insolitamente freddo quando arrivammo ​​ad Auschwitz. Camminavamo in mezzo alla neve, e ascoltavamo la guida polacca che spiegava sui  "detenuti" (che erano soprattutto Ebrei) a come vennero trasportati in treno fino a questo luogo. All'arrivo vennero separati maschi da una parte femmine da un'altra, essi dovettero dare tutti i loro oggetti di valore e dovettero rimuovere i vestiti prima di entrare nelle camere a gas. Rabbrividi mentre stavo lì ad ascoltare, ma non solo per il freddo. In piedi in quel campo di sterminio, nel vedere le enormi dimensioni del luogo, pensai: "E 'incredibile fino a quale punto i nazisti arrivarono per uccidere gli Ebrei ... perfino nel costruire così tanti edifici per ospitarli. Che investimento! "

Molte persone provenienti da tutto il mondo vengono a visitare Auschwitz oggi. Si sente ripetutamente  il numero "sei milioni" d' Ebrei che morirono, ma è difficile cogliere il senso di un numero cosi' enorme di persone. Ma vedendo i mucchi enormi di capelli, scarpe, spazzolini da denti e bicchieri ci ha dato una piccola idea di quanti furono i morti. Quando vid i mucchi d'occhiali mi colpi' perche' questi non erano solo gli occhiali, ma ogni paio rappresentava un Ebreo che venne  assassinato.

Piansi e pregai Dio che tutto questo non fosse stato invano. Dalle ceneri dello Shoah, Egli porto' il Suo Popolo alla Terra. Ora Egli ci sta' riportando a Se' Stesso !Mi unisco Paolo nella sua preghiera: "... il desiderio del mio cuore e la preghiera a Dio per Israele è ..che essi possono essere salvati." (Rm 10:1)


Torna ad Articoli 2013

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.