Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©25 Gennaio 2013 Revive Israel Ministries

Vedove Disperate

Di Asher Intrater

Alcuni dei piu’grandi uomini di fede e di potenza nei vangeli non erano affatto uomini, ma donne – spesso donne in situazioni disperate.

C’e’ la donna cananea  la cui perseverante fede ricevette la liberazione per sua figlia (Matteo 15:27)  anche se si dovette umiliare come un cane che lecca le briciole sotto il tavolo. Cerchiamo di ottenere le briciole di liberazione e restauro per i nostri figli come fece lei. 

C’e’ la donna con il flusso di sangue (Marco 5:30) la quale tocco’ il lembo della veste di Gesu’(Yeshua).  Ella estrasse da Lui la potenza di Dio per la guarigione fisica, mentre il resto dei discepoli non si accorse di quello che stava accadendo.  Afferriamo la potenza per la guarigione come ella fece.

C’e’ la donna peccatrice che pianse ai piedi di Yeshua , li bacio’ e li asciugo’ con i suoi capelli (Luca 7:38). Ella tocco’ il Suo cuore con la profondita’di un amore appassionato di cui i responsabili religiosi non erano a conoscenza. Tocchiano Yeshua con la grandezza del nostro amore come fece lei.  

C’e’ la vedova la cui persistente preghiera serve come modello a tutte le generazioni incorraggiandole a pregare senza perdersi d’animo. (Luca 18:1-5). Impariamo a pregare instancabilmente come lei.

C’e’ la povera vedova che mise due spiccioli nell’offerta, con una fede piu’ grande di quella dei ricchi. (Luca 21:2). Diamo tutto cio’ che abbiamo con la stessa generosita’ che lei aveva.  

Infine c’e’ Miriam (Maria) da Migdal che cerco’ Yeshua alla tomba e si aggrappo’ a Lui dopo la risurrezione (Giovanni 20:17), mentre gli apostoli rimasero nascosti.  Cerchiamo di avere quella stessa fede tenace che si aggancia al Signore in situazioni apparentemente senza speranza.

Uno dei segreti per catturare la potenza di Dio e’ quello di immedesimarci nella loro posizione di vedove disperate, riponendo la nostra fede al 100% solamente su Yeshua


Trono di Davide

Di Roni Rejuwan

Dio scelse Davide come re  d’Israele e lo mise sul trono con l’autorita’di governare il popolo da Gerusalemme.  In seguito, suo figlio Salomone (Shlomo) eredito’ il trono di Davide.

1 Re 2:12 – Poi Salomone si assise sul trono di Davide suo padre e il suo regno fu saldamente stabilito.

Come figlio di Davide, Salomone stabili’ il regno in una maniera piu’ grandiosa.  Yeshua (Gesu’) e’ il  pronipote discendente di Davide e Salomone.
Egli stabili’ il loro trono in una maniera al di la’ della loro immaginazione (2 Samuele 7:12 - 19). Yeshua nacque come figlio di Davide (Matteo 1:1, 2:2).
Egli era destinato a sedersi sul trono di Davide per sempre. (Luca 1:32-33) ed espandere il regno senza fine (Isaia 9:5-6).  I discepoli avevano questo in mente quando chiesero a  Yeshua se Egli avrebbe “restaurato il regno ad Israele. (Atti 1:6)."

L’inaugurazione di Salomone e’ descritta una seconda volta. La descrizione si riferisce alla stessa occasione, ma  con una lieve (!) modifica di parole.

1 Chronicles 29:23 –  Poi Salomone sedette sul trono dell'Eterno come re al posto di Davide, suo padre; prosperò e tutto Israele gli ubbidí.

Il trono in Gerusalemme e’ chiamato in 1 Re “trono di Davide” ed in 1 Cronache “il Trono di YHVH” 
E’ lo stesso trono con due dimensioni di autorita’e due prospettive di regno.  Quel trono era destinato a Yeshua, il quale e’sia il figlio di Dio che il figlio di Davide.  (Romans 1:3-4).

Misteriosamente, il trono d’Israele e’ anche il trono di Dio.  E’ il Suo trono. Egli e’ il “Dio d’Israele.”  Tutti i re dell’antico Israele si sedettero sul trono di Dio. Dio “presto’ “ il Suo trono temporaneamente ad uomini peccatori, anche se essi Lo respinsero (I Samuel 8:7).  Dio ci da’ i leaders che scegliamo affinche’si impari dai nostri sbagli.

Il governo oggigiorno e’ temporaneo, di origine umana e peccaminosa. In definitiva tutti i governi  verranno trasformati in Regno di Dio (Apocalisse 11:15). 

Gli Ebrei religiosi pregano 5 volte al giorno, “Possa il regno di Davide stabilirsi rapidamente in Gerusalemme.”)  L’Israele Nazionale si trova alla fase preliminare che conduce al regno vero ed eterno.


Risultati delle Elezioni

La grande sorpresa delle elezioni e’ stata la conquista dei 19 seggi da parte del partito  Yair Lapid, promuovendo una tradizionale piattaforma economica e sociale.  Essi formeranno probabilmente la coalizione sotto il Primo Ministro Netanyahu, il cui partito ha guidato con 31 posti (meno del previsto).

La seconda sorpresa e’ stata la conquista dei 12 seggi vinti dal partito di Naphtali Bennet,  un partito sionista di destra Ortodosso moderno.  Il fatto che hanno battuto i due grandi partiti Haredi ultra-Ortodossi, insieme al fatto che l’uomo numero 2 del partito Lapid e’ un rabbino con una veduta mondiale piu’ pluralistica, puo’significare che c’e’speranza di porre limite alla corruzione e alle coercizioni religiose.

La grande questione ora riguarda chi entrera’ nella coalizione con loro.  Sia che Lapid  che Bennet  sono nuovi nella sfera politica.   Pregate per saggezza e giustizia per  Netanyahu, Lapid and Bennet mentre cercano di formare una coalizione e di definire le priorita’ del governo per il prossimo termine.

Alcuni dati demografici sorprendenti :  dei 120 membri del Knesset, 49 saranno membri per la prima volta, 39 saranno Ebrei ortodossi, 27 donne, 11 Arabi.


Il digiuno di Ester

Impostate i calendari per Giovedi’, 21 Febbraio, per il tradizionale "Ta'anit Ester" (il digiuno di Ester). In Israele, diverse several congregazioni e case di preghiera si riuniranno per digiunare ed intercedere per Israele, la Chiesa e le Nazioni, secondo i temi nel libro di Ester.  Invitiamo voi, nelle chiese, nelle sinagoghe ovunque abitate, di unirvi a noi in quel giorno per 12 ore continue (dalle 6:00 del mattino alle 6 del pomeriggio, ora israeliana) a pregare, lodare e profetizzare.  Seguiranno i dettagli sugli argomenti di preghiera.


Insegnamento su Youtube

Non perdetevi il messaggio “Vittoria in Tribulazione” registrato presso la Casa Internazionale di Preghiera in Kansas City! Per vedere, clicca qui.


Torna ad Articoli 2013

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.