Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©9 Novembre 2012 Revive Israel Ministries

Integrità e Autenticità Apostolica in Israele

Di Asher Intrater

Nella nostra generazione stiamo esperimentando il restauro del ministero apostolico e profetico (Efesini 4:11-13) nel corpo del Messia in tutto il mondo. A poco a poco, il ministero apostolico e profetico si sta ripristinando anche dentro il residuo locale d'Israele. Gran parte di quello che e' chiamato movimento apostolico o profetico è gonfiato o falso. E molto di quello che sarebbe valido a livello internazionale è importato e non indigeno d'Israele.

Paolo (Saulo) parlo' di guerra potente soprannaturale in 2 Corinzi 10:3-5. Il tema generale dei capitoli 10-12 scrive della battaglia sul discernere tra, i veri e falsi apostoli (II Corinzi 11:13). La prerogativa primaria della Guerra spirituale che Paolo descrive in questi tre capitoli riguarda la validità e l'integrità del ministero apostolico. Che apertura d'occhio e di pensiero !

Una profonda passione del mio cuore è quella del'integrità della fede, indigena locale , autorità apostolica in Israele. Per avere autorità, questa deve essere autentica. Per avere l'integrità, deve essere indigena locale.

[Nota: Il Ministero deve essere indigeno solo nella misura in cui si autodefinisce "Israeliana" o "Ebraica" Altrimenti non è necessario. Elementi indigeni comprendono mercato (affari) , luogo di nascita, discendenza fisica, lingua Ebraica, tasse, dare, cittadinanza, servizio militare e il servizio pratico. Yeshua crebbe qui 30 anni prima d' iniziare il Suo ministero.]

Il restauro apostolico-profetico di squadre in Israele rappresenta un parziale ripristino del ministero degli apostoli originali del primo secolo. Questo restauro è un elemento chiave per il giusto allineamento e governo spirituale per il corpo esteso e completo del Messia.

Se il ministero apostolico-profetico in Israele avrà un atteggiamento di cuore umile e di servitudine, ha il potenziale d'essere una fonte di benedizione, e rinascita ed unità. Se ha l'integrità e l'autenticità, potrebbe essere uno strumento di strategia del regno, mentre ci prepariamo per la venuta di Yeshua.


Camminando attraverso le Avversità

Di Phil Wagler

Noi siamo in una stagione di transizione e di tensione, in fase di preparazione per la venuta di Yeshua. Quando Egli viene saremo simili a Lui (I Giovanni 3:2). Percio' questo è anche un momento per diventare più simili a Lui. Saremo quindi ciò che stiamo diventando ora.

Egli ci sta formando nella sua stessa immagine. Egli ha i mezzi modi per eliminare da noi tutto ciò che non è come Lui. I suoi scopi sono come una super strada nel nostro cuore, in cui non sono ostacoli o ostruzioni. Dobbiamo essere pienamente disponibili a Lui.

Cambiamenti avvengono attraverso la pressione. Restiamo così come siamo fino a quando il dolore di rimanere sempre lo stesso diventa troppo grande. Dio porta le prove di pressione o difficolta' su di noi per farci diventare completi (Giacomo 1:2-4). Non è sufficiente conoscere una risposta a un problema - dobbiamo "uscirne fuori." Camminare o attraversare le difficolta' ed andare sul percorso della perfezione.

Le circostanze non hanno alcun potere su di noi. Ogni problema è un'opportunità per essere gioiosi. La fede è una decisione di camminare attraverso circostanze che sono al di là delle nostre capacità. Trascorriamo la maggior parte del nostro tempo a cercare di uscire da situazioni che Dio ha predisposto per noi. Prendiamo le cose che ci piacciono ed evitiamo ciò che non ci piace. Tendiamo ad evitare le avversità. Ma veramente noi siamo, a come reagiamo alle avversità.

Il problema non è ciò che ci accade, ma a come reagiamo ad esso. La prima priorità è quella di fissare lo sguardo su Yeshua (Eb 12). Tutto il peccato è egocentrico. Dobbiamo guardare alla vita, non chiedendo, "Come funziona questo e come mi riguarda?" ma chiedendo "Che cosa è che Dio vuole fare ?" La fede ha una mentalità di vittoria, non una mentalità da vittima.

Dio opera attraverso le prove. Noi scegliamo l'obbedienza (Filippesi 2:7). La nostra fede aumenta cammindando attraverso le difficoltà. La minaccia o il problema è quello di tornare indietro di cercare di fare le cose al vecchio modo, e di provare a farlo nella nostra forza. Chiedete a Dio di darvi la grazia di essere vuoti e umili. Dite ': "So che sei Dio, io so che Tu sei buono, io so che Tu sei in controllo."

Dio di solito non rimuove le situazioni dolorose, ma ci dà la Grazia di passare attraverso di loro. La Grazia è la nostra vittoria. Daniele fu gettato nella fossa dei leoni, ed i suoi amici nella fornace ardente. Bisogna fidarsi del governo di Dio sulle circostanze della nostra vita. La Chiesa verra' purificata durante il periodo di tribolazione. Tribolazione fa parte del cammino di Dio alla perfezione. Saremo come Lui al momento che Lui ritorna.


Invito a Yad Hashmona

Di Ayellet Ronen, Segretaria del Consiglio d' Amministrazione


Carissimi,

Vi preghiamo di considerare il nostro Alloggio Pensione Guest-House di Yad Hashmona per la vostra prossima visita in Israele. La maggior parte dei fedeli di tutto il mondo che vengono a visitare la terra non sanno che vicino a Gerusalemme, e a 20 minuti verso Tel Aviv, c'è una comunità di credenti che vivono nel unico Kibbutz Messianico in Israele!

Questo villaggio composto di 120 credenti Israeliani verebbero benedetti da voi nel avere persone come voi a visitare, e soggiornare nella nostra pensione, mangiare nella sala da pranzo e di unirvi alle visite guidate nel nostro villaggio biblico. Insieme, possiamo condividere la testimonianza unica del lavoro straordinario che Dio sta' facendo nella Terra di Israele.

Yad Hashmona è davvero un miracolo. In questo momento siamo sotto molta pressione ed opposizione, pero' stiamo saldi e continuiamo a dare una testimonianza quotidiana della nostra fede in Yeshua. Purtroppo se siamo senza abbastanza ospiti Cristiani il nostro sostentamento e' messo in pericolo! Questo soprattutto dopo il grave attacco fatto contro di noi da parte del movimento gay e lesbico in Israele. Solo perché non abbiamo consentito ad una coppia di lesbiche di celebrare il loro matrimonio presso la nostra struttura.

V'initiamo di venire a stare con noi, come famiglia del Messia, e dimostrare il vostro sostegno per il corpo locale Messianico in Israele. Vi diamo i benvenuti nel nome di Yeshua! Baruch Haba!

Per ulteriori informazioni, clicca www.yad8.com

[Per favore, pregate per Ayellet e la testimonianza di Yad Hashmona. Ayellet apparve brevemente con all'avvocato (del movimento lesbiche che fecero causa)al Kibutz, alla TV questa settimana programma "good morning" =buon giorno". Questa stazione e' la più grande stazione televisiva in Israele. Pregate specialmente per grazia in future azioni giudiziarie (Isaia 54:17), noi collaboriamo con loro in queste battaglie legali.]


Torna ad Articoli 2012

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.