Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©2 Novembre 2012 Revive Israel Ministries

Santita': Si Vede Dio

Di Asher Intrater

La Santità è il carattere puro e perfetto di Dio. Lui è così Santo, che Egli è veramente "Santo, Santo, Santo (Isaia 6:2)". Isaia Lo vide in quella Santità. "I miei occhi hanno visto il Re (Isaia 6:5)." Anche se non possiamo raggiungere tale livello di Santità, Egli ci chiede di diventare santi come Egli.

"Siate santi perché Io sono santo (Levitico 19:2)".

Per essere santi dobbiamo mettere una distanza tra noi e le influenze della società che incoraggiano l'immoralità (Tessalonicesi 4:3, Numeri 15:39-40, Giobbe 31:1). A causa del'aumento della tecnologia, della pubblicità ,delle arti e dello spettacolo e dei media, ci sono una marea d' immagini seducenti oggi ,che erano sconosciute nelle generazioni precedenti.

Il cuore umano ha la capacità di vedere le cose spirituali (Giovanni 3:3). Abbiamo "occhi" spirituali (Efesini 1:18, Atti 26:18). Quando immagini di lussuria riempiono la nostra immaginazione, non possiamo vedere le cose del regno di Dio. La purezza di cuore ci permette di vedere Dio (Matteo 5:8). Senza santità non possiamo vedere Dio - "Santità, senza la quale nessuno potra' vedrà il Signore (Ebrei 12:14)." Se senza santità non possiamo vedere Dio, allora con la santità lo possiamo.

La santità è un modo di vedere Dio. Lo scopo e la motivazione di essere santi è quello di vederlo. La santità è semplicemente guardare nella giusta direzione. Quello che Isaia vide nel capitolo 6 è promesso a tutti noi nel capitolo 33. "I tuoi occhi vedranno il Re nella Sua bellezza (Isaia 33:17)." La santità è la capacità di vedere la bellezza di Dio, è il desiderio del nostro cuore di focalizzare la nostra attenzione su di Lui. Non lasciamo che la lussuria ci tolga o rubi di tale bella visione.


Elezioni USA

Di Daniel Juster

In un recente sondaggio gli Ebrei d'Israele favoriscono Romney con un margine di 3 a 1. Questo è l'opposto in un sondaggio di Ebrei Americani, sostenitori di Obama 3 a 1. Vorrei chiedere quale candidato e partito rafforza il tessuto sociale e quale lo indebolisce.

Il tessuto sociale di un paese è la punto chiave che produce cittadini forti i quali creano una buona qualità di vita e la stabilità economica. Il tessuto sociale dipende dalla forza delle istituzioni non-governative: che include il matrimonio, la famiglia, chiese, sinagoghe, organizzazioni di beneficenza, i servizi sociali e le scuole.

Qual partito favorisce politiche che rafforzino la famiglia, favorendo matrimoni stabili, famiglie con due genitori di una mamma e un papà? Quale partito ha più componenti che contrastano con la definizione classica del matrimonio e della famiglia?

Quale partito abbraccia il valore sacro di ogni essere umano, creato ad immagine di Dio? La loro posizione sull'aborto sarebbe un problema da dirci su questo punto.

Quale partito ha più membri che definiscono la libertà di espressione, esempio come la pornografia e lo spettacolo indecente?

Quale partito abbraccia il relativismo morale, in cui non vi è alcuna base per giudicare e confrontare le prassi culturali? Questo porta ad una incapacità di stare contro la minaccia dell'estremismo islamico.

Quale partito promuove un'educazione di qualità con la concorrenza, e quale favorisce lo status quo in cui gli standard e la qualità non possono essere applicati?

Queste domande morali chiariscono i punti per noi discepoli di Yeshua.


Dio e' per la Democrazia?

Di Asher Intrater

Dio ha il potere sovrano e l'autorità di mettere chiunque che Egli vuole a capo di qualsiasi governo (Daniele 4:17). Tuttavia Egli rispetta spesso la libera volontà del popolo, anche se la loro scelta per il capo del governo è sbagliata, e anche se respingono la volontà di Dio (I Samuele 8:5-9).

Dio è interessato più alla giustizia che alla democrazia, più in integrità che popolarità. Una delle regole fondamentali della giustizia biblica NON è quello di seguire la maggioranza, perche' la maggioranza di solito SBAGLIA (Esodo 23,2). I valori morali, e non i desideri della maggioranza  dovrebbero essere la nostra guida. Integrità (che significa "uno, intero") è dimostrato da ciò che è giusto, anche se uno è da solo.

Dio può dare a un paese un leader che il popolo vuole, anche se è sbagliato. Si tratta di una forma di giudizio. Le persone avranno ciò che meritano. Questo è abbastanza spaventoso, e ci dovrebbe dare il timore di Dio. Il punto della la preghiera non e' tanto che Dio metta la persona giusta al potere, ma che la gente della nazione a voglia i giusti valori. Preghiamo per il popolo d'America, Israele, la Cina e le altre nazioni che scelgano la vita (Deuteronomio 30:19), di avere uno spirito di sapienza e di rivelazione (Efesini 1:17), per discernere spiritualmente tra il bene e il male (Gv 16 : 8).  Putroppo ha la lussuria così accecata la gente in un tale modo di non vedere che la struttura familiare si sta disintegrando? Ha l'avidita' così accecato la gente di non vedere che irrimediabilmente stanno sprofondando nel debito e collasso finanziario? Ha la viltà morale così accecato la gente di pensare che l'Islam è una religione di pace? Che Iddio abbia pietà!


Congresso Cinese

Di Ariel Blumenthal

In novembre, ci sarà una transizione di leadership importante in Cina, che avra' implicazioni per il mondo intero. Il Congresso del Partito Comunista
s' incontrera', durante il quale 7 dei 9 membri del Politburo si prevede andranno in pensione. Si tratta di una opportunita' che viene una volta, ogni dieci anni per giovani leader ad emergere come capi alla politica cinese. Preghiamo per nuovi uomini di giustizia e di pietà per questa nazione la quale ha sempre piu' influenza sull' economica, militare e politica in tutto il mondo.


Elezioni israeliane

In una mossa a sopresa i partiti di Likud e Israel Beitenu(Netanyahu e Liberman) si sono uniti per formare un grande partito moderato di destra che ora conduce le classifiche. Laburista, partito di sinistra è al secondo posto (probabilmente a guidera' l'opposizione dopo le elezioni). Il resto dei candidati di sinistra e centralisti rimangono divisi, e a causa di questo vuoto è sorto un nuovo partito sotto la guida di Yair Lapid, che è ora al terzo posto secondo le classifiche. Un altro cambiamento importante è quello del ritorno di Aryeh Deri dei Shas (Partito Sefardita Ultra-Ortodosso) il quale condividera' la leadership con Eli Yishai. Una domanda importante è che partito o che partiti si uniranno alla coalizione di governo dopo le elezioni?


Torna ad Articoli 2012

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.