Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©5 Ottobre 2012 Revive Israel Ministries

Iddio Si Umilia

E 'sorprendente che l'Onnisciente, Onnipotente,l'Eterno Creatore sia disposto ad umiliarsi per contro nostro . Perché? - Perche' Egli ci ama. Il fatto che una persona così grande sia disposto a farSI così piccolo per noi rende la Sua grandezza ancora maggiore. Il fatto che Egli  fece questo per noi mentre noi  peccavamo  e ci ribellavamo contro di Lui fa' la sua grandezza ancora piu' impressionante ed al di là della comprensione.

Quando si parla del' Onnipotente, e gli  aspetti trascendenti di Dio, noi siamo d'accordo con la maggior parte dei Rabbini Ortodossi. Tuttavia le Scritture parlano anche di una misteriosa auto-umiliazione da parte di Dio.

Salmo 113:5-6...Siede sul trono in Alto, S'abassa a riguardare ...

Poeticamente in ebraico:
Hamagbihi lashevet
Hamashpili liraot


Qui' la parola umile qui significa "fino al punto di umiliazione." Credo che Paolo (Saulo) aveva questo versetto in mente quando scrisse:

Filippesi 2:8-9 ..Egli umiliò Se Stesso ... fino alla morte sulla croce. Per questo Dio l'ha esaltato.

La croce non fu' solo umiltà, ma fu' umiliazione. YHVH-Dio stesso permise d'essere umiliato da noi gracili creature per salvarci dall'ira che ci meritiamo per le nostre vie insidiose. Poi Egli offre d'esaltarci quasi alla divinità, semplicemente per lodarLo per la Sua propria insondabile grazia (II Pietro 1:4, Efesini 2:7).

Il libro di Isaia si presenta con un paradosso simile. Da un lato, vediamo un Re esaltato e glorificato.

Isaia 6:1, 3 - vidi il Signore seduto su un trono alto ed elevato ... Tutta la terra è piena della sua gloria.

D'altra parte, vediamo un servitore sofferente, umiliato e respinto.

Isaia 53:3 - ... disprezzato e abbandonato dagli uomini, uomo di dolore, famigliare col patire .

Che ci possa  essere un collegamento tra il Re glorificato del capitolo 6 e il Servo sofferente del capitolo 53?
 Sì. Questo aspetto di Dio d'essere esaltato-umiliato venne predetto da Isaia:

Isaia 57:15 -Io dimoro nel luogo abito alto e santo, ma sono con colui ch'e' contrito ed umile in spirito.

Il Re esaltato d' Isaia 6 e il servo umiliato d' Isaia 53 sono lo stesso che in Isaia 57.

Per coloro che vedono solo l'aspetto alto, trascendente di Dio, sembra irrispettoso e offensivo di vederLo abbassato ed umiliato. Ma è nella Sua umiltà, che Egli s'avvicina a noi. Nella Sua umiltà troviamo intimità. Un Dio che è solo esaltato e trascendente non è uno con il quale possiamo sperimentare intimità.

Dio fu' disposto ad essere umiliato, anche umiliato, per l'opportunità di condividere l'intimità con noi. Questo aspetto può essere trovata solo in Yeshua - Dio stesso che s'umilio' per relazionare con noi.


Rami di Palme ed Asia Orientale

La Festa dei Tabernacoli (Sukkot), è un tempo in cui i Cristiani di tutto il mondo vengono a Gerusalemme a fare un adempimento "pre-millenario" di Zaccaria 14:16.
Questa settimana Risveglio Israele fece parte nel' ospitare una serie di conferenze internazionali, con Cristiani provenienti dalla Cina, Thailandia e Corea.

La conferenza con i Cinesi fu' particolarmente significativa in quanto venne organizzata dal Continente Cinese - un inizio d'evento storico. La conferenza fu' guidata da Paul Yang e da Ariel Blumenthal. I relatori principali  del "Residuo" Ebrei Messianici locali in Israele incluse Daniel Yahav, Ari Sorkoram e Asher Intrater. Il tema importante fu' la Riconciliazione e l'Unità nel Corpo.

Lo sventolio dei rami di palme fa parte della Festa di Sukkot (Levitico 23:40).
Quando il residuo d'Israele ritornarono dopo l'Esilio Babilonese, festeggiarono il Sukkot con rami di palma e (Neemia 8:15). Nel Nuovo Patto, troviamo che i rami di palma furono usati per dare il Benvenuto al Re Messia, a Gerusalemme (Giovanni 12:12-13). [Questo non fu' il tempo giusto per il vero "ingresso trionfale", il quale si terrà alla Seconda Venuta, e non alla Prima, e durante Sukkot, e non a Pasqua.]

Sukkot è un momento speciale di gioia (Deuteronomio 16:14-15). La gioia di questa festa non è solo per il raccolto, ma anche un'anticipazione per l'avvenire del giorno in cui il Messia tornerà a Gerusalemme per iniziare il Regno Millenario. Questo e' il giorno che l'Eterno ha fatto; festeggiamo e rallegriamoci in esso. (Salmo 118:24) è lo stesso giorno che accogliamo il ritorno di Yeshua con le parole  "Benedetto Colui che viene" ...(Salmo 118:26, Matteo 23:39). È in quel giorno la "gioia del Signore sarà la nostra forza" (Neemia 8:10). A quel tempo non sarà solo il popolo d'Israele che accolgliera' il ritorno del Messia con rami di palme, ma i tutti i veri credenti di ogni lingua, tribù e nazione (Apocalisse 7:9).


Preghiere Internazionali

Elezioni USA - l'elelezioni sono solamente a un mese di distanza, la sfida/gara sembra particolarmente vicina, dopo il primo dibattito televisivo tra Romney-Obama! E 'importante per tutti noi che non viviamo in America di pregare per la volontà di Dio venga fatta in queste elezioni, in quanto questo non riguarda solo gli Stati Uniti, ma pure il resto del mondo.

Elezioni Israele -I media Israeliani dicono che Netanyahu chiamera' di fare le elezioni nel febbraio, 2013. Questo potrebbe essere vero, o solo una manovra politica. Pregate per l'integrità, la saggezza, il giusto ordine e la migliore coalizione per il governo.

Turchia -Siria Tensioni - Le tensioni stanno aumentando nel rapporto tra la Turchia e la Siria. La Russia che l'Iran vogliono avere influenza in quei due paesi. Il governo Turco ha autorizzato una risposta militare verso la Siria. E' stato riferito che 30.000 Siriani furono uccisi nella guerra tra le forze governative e i ribelli. Pregate che i regni del male vengano divisi e la cadano (Luca 11:17).

Economia Iraniana - Sanzioni Internazionali contro l'Iran, vennero fatti da Israele e Stati Uniti allo scopo d'ostacolare gli sforzi Iraniani verso le armi nucleari, sembra che questa manovra ha fatto effetto pesante. La moneta Iraniana, "reyal", venne svalutata, le esportazioni di petrolio vennero ridotte, e la gente in Iran scesero in piazza per protestare contro il crollo del'economia, sostenendo che l'attuale regime li ha traditi. Pregate per un nuovo e migliore governo, il crollo al sostegno terroristico internazionale Iraniano, e l'arresto del loro programma d'armamenti nucleari.


Torna ad Articoli 2012

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.