Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©25 Agosto 2012 Revive Israel Ministries

I Pensieri di Dio

Siccome Dio ci ha creati a Sua immagine, anche noi abbiamo pensieri come Egli ha pensieri. I suoi pensieri sono come i nostri, ma i Suoi sono molto più alti.

Isaia 55:9 - Come il cielo sono alti al di sopra della terra, cosi' sono le Mie vie piu'alte delle vostre vie, ei Miei pensieri più alti dei vostri pensieri.

La qualità dei pensieri di Dio è superiore alla nostra, sono più spirituali, più santi e molto più saggi.

Egli conosce molte cose che non conosciamo.
Quando Dio ha un pensiero che noi non ancora non capiamo, la Bibbia si riferisce a questo, come un mistero. Non ci sono misteri per Dio, in quanto Egli sa' già tutto.

Quando noi capiamo uno dei pensieri di Dio, che non sapevamo in precedenza, la Bibbia si riferisce a questo , come una rivelazione. Una rivelazione è semplicemente uno dei pensieri di Dio che non sapevamo prima, ed ora lo sappiamo. Dio non può avere una rivelazione, perché Egli conosce già i Suoi pensieri.

Un pensiero di Dio è un mistero per noi quando noi non lo sappiamo.
Si tratta di una rivelazione per noi quando lo scopriamo. Allora diventa pure uno dei nostri pensieri e, con questo diventa saggezza nei nostri cuori.

Efesini 1:9 - col farci conoscere il mistero della Sua volontà.

Efesini 1:17 - vi dia uno spirito di sapienza e di rivelazione per la piena conoscenza di Lui.

Dio ovviamante vuole che noi, sappiamo i Suoi pensieri perché Egli li scrisse nella Bibbia (la quale è la nostra ultima autorità finale per testare qualsiasi rivelazione personale - II Timoteo 3:16; II Pietro 1:20).
Lo studio delle Scritture e la meditazione d'esse è il nostro principale veicolo per capire i Suoi pensieri. La preghiera e lode è il secondo. Tutti i misteri di Dio, la saggezza e la conoscenza si trovano in Yeshua (Gesù) Stesso (Colossesi 2:3).

I pensieri di Dio si rivolgono a noi in forma di parole o immagini dentro di noi .
Quando noi sentiamo i pensieri di Dio come parole nel nostro interiore, allora abbiamo ricevuto una profezia. Quando vediamo uno dei pensieri di Dio come immagine internamente, allora abbiamo ricevuto una visione. Si dimostra l'umiltà ,semplicemente dicendo: "Vedo una visone nel mio cuore." Quando noi descriviamo quelle parole o immagini ad altri, effettivamante noi stiamo profezizzando.

Quando si parla in lingue, stiamo pronunciando le parole che la nostra mente non è ancora in grado di capire. Stiamo esprimendo i pensieri di Dio senza comprenderli. Quindi stiamo parlando dei misteri.

I Corinzi 14:2 -Perche'chi parla in altra lingua non parla agli uomini, ma a Dio, poiché nessuno l'intende, ma in spirito proferisce misteri.

Quando qualcuno ha una interpretazione di tale lingua, egli riceve una comprensione del pensiero Dio dietro di essa.
Poi la lingua cessa d'essere un mistero e diventa una rivelazione. Quando questo è spiegato o parlato agli altri, è uguale al una profezia.

I Corinzi 14:5 - Ora io ben vorrei che tutti parlaste in altre lingue, ma molto che  profetaste,chi profetizza è superiore a chi parla in altre lingue, a meno ch'egli interpreti, affinche la chiesa ne riceva edificazione.

Paolo (Saulo) qui dice che vorebbe che tutti parlassero in lingue.
Yeshua disse che tutte le Suoe pecore ascoltano la Sua voce (Giovanni 10: 3, 4, 16). Paolo disse che tutti noi possiamo profetizzare (I Corinzi 14:31). Tutti questi elementi hanno a che fare con un trasferimento dei pensieri di Dio nei nostri pensieri. Queste esperienze rivelatorie sono normali per i credenti nati di nuovo, le abbiamo qui descritte nella maniera' più normale, ed in termini comuni.


Goggia continua

Scena: 6:00 dal mattino, Gerusalemme - Betty e Asher, seduti in salotto mentre fanno la loro mattutina meditazione biblica.

Betty: Oh No!

Asher: Qual è il problema, cara?

Betty: C'è un problema con la mia Bibbia. Sembra essere bloccata. Sto leggendo nel libro dei Proverbi, ma sembra che non va' avanti.

Asher: Che cosa vuoi dire?

Betty: Ogni volta che giro alla pagina successiva, dice la stessa cosa. Cosa? Non c'è niente altro che sembri il libro dei Proverbi ha da dire?

Proverbi 19:13 -e.. le risse d'una moglie sono il gocciolar continuo d'un tetto ?

Proverbi 21:9 - Meglio abitare sul canto d'un tetto che una casa con una moglie rissosa.

Proverbi 21:19 - Meglio abitare in un deserto che con una moglie rissosa e stizzosa.

Proverbi 25:24 - Meglio abitare sul canto d'un tetto, che in una gran casa con una moglie rissosa.

Proverbi 27:15 - Un goccilar continuo in giorno di gran pioggia e una donna rissosa, sono cose che si somigliano .

Asher: Sai, Salomone aveva un migliaio di mogli.
Forse c'e qualcosa per la quale scrisse questo?

Betty: (. Spinta sul braccio di Asher) Hai nascosto ed inserito nella mia Bibbia questi versi?

Asher: Pensi che il Signore sta cercando di dirti qualcosa?

Betty: (Sinta piu' forte e di nuovo sul braccio di Asher.)

Asher: Tesoro, tu sei la più dolce, e più sottomessa, servizievole donna, che io abbia mai incontrato. Che cosa potrebbe significare questo forse per tutto il resto delle donne?

Betty: Oh mio Dio!

Nota: Proverbi parla di tre tipi di donne. Il maggior numero di segnalazioni sono contro la donna immorale. Poi c'è la moglie rissosa o contenziosa che si-lamenta. Infine vi è la donna virtuosa (Proverbi 31),attraverso il quale noi benediciamo tutti le nostri mogli, figlie, sorelle e amici ogni Shabbat Sera secondo la tradizione ebraica.


Insegnamento d' agosto Disponibile su YouTube!

Asher insegna sulla differenza tra la presenza e la potenza dello Spirito Santo, esortando i credenti a cercare una "esperienza del deserto", invecie d'un ambiente confortevole "cultura mondana cuscino." Più siamo separati dalle comodità del mondo, tanto più siamo in grado di accedere al potere dello Spirito Santo, non solamente l'esperienza della presenza.

Non dimenticatevi d'iscrivervi alla nostra pagina di YouTube per ricevere notifiche ogni volta che Revive Israel (Risveglio d'Israele) mette un nuovo video. Basta fare clic sul pulsante "Iscriviti" nella barra sopra il video introduttivo nella pagina principale.
YouTube utilizza Gmail, quindi se non si dispone di un account Gmail vi verrà richiesto di crearne uno. Una volta sottoscritto, è possibile modificare le impostazioni nota per inviare le notifiche a un indirizzo d'email diverso.


Torna ad Articoli 2012

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.