Torna ad Articoli

logo

Revive Israel Ministries

©15 Ottobre 2011 Revive Israel Ministries

Gilad Shalit

Asher Intrater

Dopo ben 1.934 giorni che Gilad  fu' tenuto come ostaggio  in violazione di legge internazionale , un accordo è stato firmato per il suo rilascio  in cambio di 1.027 terroristi o prigionieri di sicurezza. (1 israeliano per oltre 1.000 terroristi!) Il voti fatti dal consiglio israeliano fu' 26 a favore, 3 contrari.

Mentre tutti si rallegrano  alla prospettiva del suo imminente ritorno, vi è una sobria consapevolezza  di quello che questo potra' costare in futuro a causa del rilascio di così tanti terroristi . In primo luogo, questo rafforza gli Hamas al disopra l'OLP. Inoltre nel futuro , potrebbe risultare in un incremento di piu' atti terroristici.

I terroristi che stanno per rilasciare ora , hanno ucciso 569 israeliani innocenti.
180 israeliani furono uccisi nel passato da terroristi , e furono fatti prigionieri e poi rilasciati in uno scambio  precedente. La risposta israeliana è stata: "Shalit vale più di mille terroristi". Ma non è questo il punto. Shalit vale un milione di terroristi. La domanda è: quante altre persone innocenti verranno uccise a causa di questa decisione del rilascio ?

Uno dei fattori che ha permesso questo accordo è stato il ruolo di mediazione del governo provvisorio d' Egitto. L'accordo di scambio per Shalit è stato curato personalmente da Benyamin Netanyahu, ed è visto come una vittoria politica per lui.
>Il rilascio di Gilad è stato firmato alla vigilia di Sukkot/ Festa delle Capanne , e questo dovrebbe fare si in modo che possa essere  a casa entro la fine delle feste.


Moshe Dayan


Questa settimana e' il 30 ° anniversario della morte di Moshe Dayan , leader e  celebre politico , militare israeliano  . Una serie di articoli sono state stampati sui giornali locali i quali descrivono la sua vita eroica, ma tragica, quasi di proporzioni bibliche.

Lui e' stato uno tra i primi figli nativi nativi del primo kibbutz israeliano "Daganya". Fu' un soldato coraggioso, aveva una carnagione scura di bell'aspetto , e parlava ebraico con accento nativo ed usava un ricco vocabolario poetico tratto da profeti del Vecchio Testamento.

Fu' il simbolo del nuovo Israele, in contrapposizione al vecchio Ebreo della diaspora, un uomo appasionato d' agricoltura, archeologia e di militare, si sentiva a casa nella patria dei nostri patriarchi. Putroppo immoralità sessuale fu' "passata "  come una reazione robusta moderna e sana,  come la sfida ad essere pionieri e combattenti.

La sua immagine vittoriosa raggiunse il suo apice alla guerra del 1967. Fu' ministro della Difesa quando Israele riconquistò la città vecchia di Gerusalemme, compreso la Spianata del Tempio. Ci furono  molti eroi in quei giorni, e lui fu' l'eroe degli eroi.

Tuttavia tra gli anni 1967 e 1973, un tragico cambiamento ebbe  luogo. Insieme con altri israeliani, fu' ritratto come  uno arrogante, indulgente, e desideroso di fama e denaro. L'attacco delle nazioni circostanti durante la guerra del Yom Kippur trovo' Israele impreparata. Gran parte della colpa cadde su Dayan.

Dopo le molte vittime cadute durante di quella guerra  la sua leadership indeboli, Dayan iniziò a declinare. Ci furono  problemi politici con i colleghi, la famiglia e le finanze. L'ex star stava svanendo. Come "mito israeliano è conosciuto sia per i giorni di gloria di vittoria , e sia  per il deterioramento del ultimi anni. La sua ascesa e la sua caduta divento' simbolo di ciò che era  bene ed il male nella società israeliana.


Ventisei cristiani assassinati in Egitto

(Estratto da Caroline Glick, JPost  , per l'articolo completo, (vedi su google  inserisci infornazioni )

Non è chiaro perché i governi occidentali o le chiese sembrano o fanno finta d' essere ciechi sulle persecuzioni fatte ai cristiani nel mondo delle nazioni mussulmane .

Domenica sera, copti egiziani progettarono quello che doveva essere una dimostrazione pacifica presso la sede della televisione di stato egiziana al Cairo. I 1.000 cristiani Copti ,riuniti al Cairo protestavano contro l'incendi di due chiese fatti di recente dalla folla islamica e per rapida escalation di stato che apoggiava attacchi violenti contro i cristiani da parte di gruppi islamici. I manifestanti furono aggrediti da estremisti  islamici che furono rapidamente sostenuti da forze militari. Tra  19 e 40 copti furono uccisi da soldati e aggressori musulmani. Vennero investiti da veicoli militari, picchiati, sparati e trascinati per le strade del Cairo.


Glorificazione dei Santi

(Breve estratto da un recente messaggio)


Tre esseri umani raggiunsero un livello di glorificazione fisica nella loro vita, come sta' scritto nella Bibbia. Il primo fu' Mosè (Esodo 33-34) questo sucesse dopo due digiuni di 40 giorni sul monte Sinai. Il secondo fu' il primo martire, Stefano (At 6-7), mentre veniva lapidato dai persecutori religiosi. Il terzo fu' Gesù in persona, sul Monte della Trasfigurazione (Matteo 17, Luca 9).


In tutti e tre i casi, i loro volti brillavano di luce.


Esodo 34:29 - "Quando Mosè scese dal Monte Sinai ... non sapeva che la pelle del suo volto brillava ..."


Atti 6:15 - "Tutti quelli seduti nel Sinedrio guaradavano verso lui [Stefano] e videro che  il suo volto era come il volto di un angelo."


Matteo 17:02 - "Gesù ... fu trasfigurato davanti a loro; Il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce."

Gesù disse ai Suoi discepoli che avrebbero momentaneamente visto un esempio di  ciò che il regno di Dio sara' sulla terra. Pregò e si trasformo' in gloria. Nel mondo che verra' , avremo e raggiungermo lo stato con corpi glorificati e brilleremo  di luce. Gesù permise il fatto  per dimostrare che il potere della gloria sarà soggetto alla nostra volontà e può essere aumentato o diminuito.

Questo fara' parte della nostra ricompensa. Più una persona serve lui per fede in questa vita, tanto più il suo corpo risorto brillera' di luce nel prossimo. Il grado di gloria in corpo risorto di ogni persona sarà diverso, così come stelle differiscono nella loro grandezza.

E 'interessante notare che né l'idolatria e immoralità dell'antico Israele, né la persecuzione omicida degli ebrei religiosi, potete fermare il potere o la gloria di Mosè , Stefano. Tuttavia, il discorso carnale di Pietro e dei discepoli fecero.... taglio' in breve la gloria .


Gerusalemme Outreach

Speciale : Eventi di sensibilazione durante le vacanze sono  in programma a Gerusalemme, questo fine settimana con i nostri amici di RCC. Per favore, pregate  per l'unzione e molto frutto. Un gran numero di non credenti israeliani sono attesi. Asher condividera' il messaggio.


Torna ad Articoli 2011

Per favore PREGATE  per il nostro ministero in corso in Israele di evangelizzazione indigena,  per lo stabilimento di congregazioni messianiche,  per il centro di discepolato, per la lode e la preghiera profetica, le veglie di preghiera  in ebraico e per gli aiuti finanziari per i bisognosi.